Beautiful, anticipazioni venerdì febbraio 2024: la verità nascosta

Nelle anticipazioni della puntata di Beautiful di venerdì 9 Febbraio c’è una verità nascosta che non vuole uscire.

Beautiful, anticipazioni venerdì febbraio 2024: la verità nascosta

Beautiful, anticipazioni venerdì 9 febbraio 2024: la verità nascosta

Brooke si trova ancora ad Aspen. La donna non è ancora pronta ad andarsene senza suo marito nonostante lui sembra irremovibile nella sua decisione. L’uomo prova a strapparle di nuovo la verità nascosta senza però ottenere alcun risultato.

Beautiful, anticipazioni venerdì 9 febbraio 2024: Ridge cerca la verità

Lo stilista di casa Forrester cerca in tutti i modi la verità. L’uomo non riesce ancora a capacitarsi del fatto che sua moglie neghi l’evidenza. In effetti lo stilista ha sentito la voce di sua moglie con le proprie orecchie e secondo lui è stata proprio lei a fare la telefonata di denuncia.
La verità nascosta però è un’altra!

Beautiful, anticipazioni venerdì 9 febbraio 2024: Brooke sotto pressione

Ridge ormai ha scelto Taylor ma nonostante tutto mette Brooke sotto pressione. L’uomo insiste affinché sua moglie gli racconti tutta la verità e si dichiari colpevole una volta per tutte.
Ridge insiste e mette la Logan senior sotto pressione chiedendo le più e più volte di ammettere di aver telefonato al servizio di tutela dei minori.

Beautiful, anticipazioni venerdì 9 febbraio 2024: la verità nascosta di Thomas

Ad assistere allo scontro c’è Thomas l’unico a conoscere la verità nascosta. Il ragazzo non ammetterà mai di aver fatto lui la telefonata grazie all’utilizzo di un’applicazione. Il giovane stilista è felice di vedere Brooke così sconvolta e suo padre molto fermo nella decisione.
Ridge prova un’ultima volta a far parlare sua moglie. La donna però si trova proprio spiazzata dalla dichiarazione del marito e continua a negare con tutte le forze. Non è stata lei a fare la telefonata, ma questo suo marito ancora non lo sa.