La Promessa, anticipazione 2 febbraio 2024: Pia scopre di essere stata avvelenata

Nella prossima puntata della soap spagnola La Promessa Pia scopre di essere stata avvelenata: sole analisi ematiche a rivelarlo.

La Promessa, anticipazione 2 febbraio 2024: Pia scopre di essere stata avvelenata

Non ci sono dubbi i malesseri accusati più volte dalla governante sono la conseguenza diretta dell’avvelenamento cagionato da qualcuno all’interno della tenuta. Non ci sono dubbi: il medico è sicuro che Pia sia stata avvelenata. La donna è spaventata e non sa chi possa essere il colpevole. Non ha prove concrete che le consentiranno di puntare il dito contro qualcuno all’interno della tenuta.

Pia è stata avvelenata

La governante è in gravidanza a seguito dell’abuso sessuale del barone oramai defunto. Qualcuno all’interno della tenuta ha tentato di avvelenarla: non ci sono più dubbi. Pia ha avuto la conferma dalle analisi del medico e ciò conferma la tesi della bella Jana.

C’è qualcuno che vuole il suo male e sicuramente qualcuno le ha somministrato piccole dosi di veleno, che hanno causato il suo malessere. Purtroppo, Pia non sa chi sia e non sa chi possa aver fatto una cosa del genere. Non ha prove concrete per puntare il dito contro il colpevole, ma è certo che qualcuno voglia ucciderla con del veleno.

Per questo Pia deve prestare attenzione e guardarsi alle spalle: la bella cameriera le consiglia di prepararsi da sola le pietanze. Gregorio le darà una mano a gestire questa complessa situazione. Ci sarà da fidarsi?

Chi è il colpevole dell’avvelenamento di Pia?

Pia non ha prove concrete che possano incastrare il colpevole. L’unica sospettata è Petra, che ha perso la protezione di Cruz, ma Pia non può denunciarla.

C’è un colpo di scena! Ad avvelenare Pia non è la cattiva Petra, ma il marito Don Gregorio: è proprio lui ad essere il colpevole! Perché? Lo scopriremo nella prossima puntata della soap spagnola La Promessa, che andrà in onda alle 16.40 su Canale 5.