Sanremo, appello di Chiara Ferragni per votare Fedez: scattano le denunce

Che cosa sarà successo per scatenare il Codacons contro Fedez e la Ferragni? L’appello di Chiara sui social per far votare il marito e la Michielin a Sanremo ha determinato il secondo posto per la coppia canora? La medaglia d’argento, comunque, ha causato il finimondo. E Fedez ha replicato: “È mia moglie, cosa vi aspettavate?”

fedez-e-chiara-ferragni

La canzone di Fedez e Francesca Michielin “Chiamami per nome” è arrivata al secondo posto, ad un passo dal podio che è stato ceduto ai Maneskin. Sotto accusa è finito l’appello che Chiara Ferragni ha rivolto ai suoi 22 milioni di followers per sostenere il marito nel televoto. Questo ha fatto infuriare il Codacons che non ha perso l’occasione per scagliare il suo attacco e denunciare la coppia.

Fedez e l’ansia: “La Michielin è stata la mia forza”

fedez-1-1


Leggi anche: Fedez canterà a Sanremo: Codacons condannato

Non ha fatto mai mistero Fedez di essere ansioso e non poco. Tanto da dover partecipare a delle sedute apposite per tenere sotto controllo lo stato di ansia. Ma, come spiega il rapper, ci ha pensato Francesca Michielin ad aiutarlo. Un appoggio concreto che lo ha aiutato a superare le sue debolezze, oltre che contenere le sue lacrime sul palco. E questa sintonia, come evidenzia FanPage, è stata determinante. La stessa cantante in conferenza ha rivelato:

“Non siamo cazzuti ad ogni costo: siamo persone che piangono sul palco. Federico mi ha insegnato a mostrare le mie fragilità”.

E Fedez ha avuto parole di elogio nei confronti della sua “compagna canora”; la sua presenza è stata determinante per tenere sotto controllo l’ansia:

“Francesca è stata la mia roccia. Ho vissuto un miscuglio di sensazioni. Senza di lei sarei svenuto”.

Fedez replica: “Ma una moglie non sostiene il marito?”

chiara e fedez

Dopo le polemiche, le accuse e le paventate denunce, ecco che Fedez ha voluto spiegare le sue ragioni evidenziando il fatto di come sia normale che una moglie sostenga il proprio marito e che comunque, la canzone era ai vertici delle classifiche prima dell’appello della moglie ai fan.


Potrebbe interessarti: Fedez, si pente e chiede perdono alla Michielin

“Mi hanno sempre insegnato che una moglie sostiene il marito, di solito si fa così. Posso solo dire grazie se mia moglie è Chiara Ferragni, mi reputo un uomo fortunato. Sarebbe disonesto non sottolineare che la nostra canzone è stata prima in classifica ovunque prima ancora che intervenisse mia moglie, c’era un riscontro oggettivo. Cosa volevate aspettarvi? È mia moglie”.

Ferragnez, la denuncia del Codacons

fedez michielin

La denuncia che il Codacons avrebbe presentato alla Procura della Repubblica di Roma, all’Autorità per le comunicazioni e all’Antitrust, prevede fattispecie di “truffa aggravata a danno della Rai e dei telespettatori e violazione delle delibere in tema di televoto”.

“Chiede alla Procura di Roma di aprire una indagine urgente sul caso, accertando le responsabilità penali per Chiara Ferragni e Fedez, e ad Antitrust, Agcom e Rai di avviare istruttorie volte ad annullare la classifica finale di Sanremo 2021 o, in subordine, annullare tutti i voti espressi in favore della canzone di Fedez.

Tenendo conto che il regolamento del Festival prevede che l’inosservanza dei divieti in tema di televoto “comporterà l’immediato annullamento delle votazioni così effettuate ed eventualmente l’esclusione dalla gara della canzone votata con salvezza di ogni ulteriore diritto e/o azione previsti a tutela della Rai”.

Accertamenti, come spiega il Codacons, saranno inoltre chiesti “nei confronti degli artisti con oltre 1 milione di follower sui social per analoghi condizionamenti sulla classifica del Festival”.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica