Tempesta d’amore anticipazioni 14 dicembre 2023: Rosalie pensa di nuovo a Raphael

Tempesta d’amore continua e molti dei fan non vedono l’ora di scoprire come proseguono le varie vicende. Scopriamo insieme le anticipazioni della puntata che andrà in onda giovedì 14 dicembre 2023. 

Tempesta d’amore anticipazioni 14 dicembre 2023: Rosalie pensa di nuovo a Raphael

André si assumerà le proprie responsabilità?

La questione delle risorse sparite dalla cucina dell’hotel è sempre più complessa anche perché ci sta per rimettere una persona che non centra nulla, Josie. Werner infatti ha scoperto degli ammanchi, ma non ha dubitato nemmeno un secondo di suo fratello. Crede infatti che dietro a questi furti ci sia la povera ragazza. Quest’ultima si è ritrovata in una posizione scomoda dal momento in cui non è stata in grado di dimostrare la sua innocenza. Per fortuna è intervenuta Hildegard che ha voluto indagare più a fondo e ha scoperto che dietro a questa storia c’era proprio André. In questa nuova puntata, la vedremo sollevata in quanto ha scoperto che lo chef si vuole prendere la responsabilità di quanto ha fatto, aiutando così Josie ad uscire da questa brutta situazione.

Hanning incredulo per la situazione di Shirin

Hanning ha colto in fragrante la sua fidanzata Shirin baciarsi con Gerry e questa volta il servizio fotografico non centrava nulla. I due sembravano in perfetta sintonia e soprattutto era evidente il loro feeling. La donna ha poi confessato al sommelier di volerlo lasciare perché innamorata del modello ed Hanning ne è rimasto scioccato. Non può credere infatti alle sue orecchie. Gerry nel frattempo è combattuto perché se da una parte ricambia i sentimenti di Shirin, dall’altra non vuole far soffrire Merle.

Rosalie e il pensiero su Raphael

Rosalie sembra essere tornata alla sua vita di sempre, ma qualcosa nella sua testa cambia quando trova la banconota in cui era appuntato il numero di telefono di Raphael. In questo momento le vengono in mente tutti ricordi passati. L’ironia della sorte però, la conduce a perdere nuovamente il biglietto e questa volta teme di aver perso definitivamente l’uomo.