Tempesta d’amore anticipazioni 27 novembre 2023: Constanze infuriata

La nuova settimana sta per iniziare e non vediamo l’ora di scoprire cosa accadrà ai protagonisti della fiction austriaca Tempesta d’amore. Scopriamo insieme le anticipazioni di lunedì 27 novembre 2023. 

Tempesta d’amore anticipazioni 27 novembre 2023: Constanze infuriata

Tempesta d’amore, Constanze conquista il suo fidanzato

E’ da diverso tempo che Constanze nota che il suo fidanzato Paul ha un atteggiamento distante e freddo. Credendo che sia causato dalla situazione non del tutto semplice, decide di organizzare qualcosa di romantico per entrambi. Con l’aiuto di Hanning infatti, pianifica ogni dettaglio per un pic nic romantico. Inoltre, non contenta, chiede a Josie di preparare una delle sue migliori torte per l’occasione. Per quest’ultima non è un problema, fino a quando la compagna di Paul non le chiede di realizzare una scritta romantica sul dolce. Chiaramente non può permettersi di farsi scoprire e accetta l’incarico, ma commette un grave errore.

Constanze incredula

Josie ha commesso un grave errore con la torta a lei commissionata, ma decide immediatamente di porre rimedio. Getta quindi nella spazzatura il dolce e ne realizza uno nuovo. Il pericolo sembra scampato, ma non si è accorta che Constanze ha fatto in tempo a leggere la scritta iniziale. Al momento saranno solo sospetti, ma durante il pic nic la compagna di Paul farà di tutto per far ingelosire la sua rivale. Infatti, crede che l’uomo non centri nulla ma che sia lei a fargli la corte. Dall’altra parte, l’uomo vedrà con i suoi occhi cosa sta accadendo e cercherà di rassicurare la sua amata circa il loro amore. In tutto ciò, ancora nessuno sa che Constanze ha letto la scritta sulla prima torta.

Ariane è in pericolo?

Erik si è fidato di Ariane e le ha portato in carcere ciò che gli aveva chiesto, ossia la sua Bibbia. Peccato però, che al suo interno era nascosto un veleno e si scopre che la dark lady aveva pianificato tutto per riuscire ad evadere di prigione. La donna infatti, beve il liquido e viene ricoverata immediatamente in ospedale, ma ancora nessuno sa che con sé ha anche l’antidoto. Le sue condizioni appariranno critiche soprattutto dopo che la boccetta si rompe inavvertitamente. Ce la farà a salvarsi?