Matrimonio a Capodanno: il ricevimento nella notte di San Silvestro

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione

Sono moltissime le coppie che sognano e scelgono di celebrare le proprie nozze durante la notte di San Silvestro. Il matrimonio in occasione del Capodanno è una scelta particolare, ma molto romantica: unisce l’inizio di un nuovo anno con l’inizio di una nuova vita insieme. Ecco alcune idee da cui prendere spunto per un ricevimento di fine anno.

11:45 – Matrimonio a Capodanno: il ricevimento nella notte di San Silvestro

Sono molte le coppie che amano scegliere la notte di San Silvestro, quella del 31 dicembre, come data del ricevimento delle loro nozze. Una scelta che viene considerata molto romantica ma anche particolarmente simbolica: l’inizio di una vita insieme coincide con l’inizio del nuovo anno, che la magia del Capodanno rende decisamente molto speciale.

Unire le tradizioni del veglione di San Silvestro al ricevimento di nozze rendono questa occasione un momento molto speciale, sia per i festeggiati, sia per gli invitati.

Matrimonio a Capodanno: un allestimento speciale

11:45 – Matrimonio a Capodanno: il ricevimento nella notte di San Silvestro

È molto importante scegliere un tema o uno stile che possa conciliare sia il fatto che si stia festeggiando sia il Capodanno, sia le nozze. Tra i temi più scelti infatti ci sono l’argento e le costellazioni.

Quest’ultimo tema è molto gettonato per questa occasione, dal momento che stelline e luccichii possono rendere magica l’atmosfera in un’occasione del genere.

In molti ricollegano al tema delle costellazioni anche l’oroscopo, offrendo così piccole letture del futuro per il nuovo anno in base al segno zodiacale di appartenenza e allietando così i commensali.

Le tradizioni del Capodanno nel ricevimento

11:45 – Matrimonio a Capodanno: il ricevimento nella notte di San Silvestro

Immancabili nel ricevimento di nozze, le tradizioni della notte di San Silvestro. Una buona idea è quella di mettere a disposizione di ogni tavolo, un orologio con il quale tenere d’occhio l’ora in attesa di festeggiare la mezzanotte.

Proprio quando la lancetta scoccherà il primo rintocco del nuovo anno, saranno immancabili i fuochi d’artificio che accenderanno l’atmosfera e allieteranno tutti i presenti. Abbinate subito dopo i giochi pirotecnici, un altro momento molto speciale: il primo ballo degli sposi.

Non dimenticate le lenticchie! A Capodanno infatti, la tradizione vuole che si mangino lenticchie in grandi quantità, un auspicio di abbondanza economica nell’anno che verrà.