Versace: come riconoscere un falso

Versace è uno dei brand più iconici creato da Gianni Versace alla fine degli anni ’70; nonostante sia molto difficile cercare di riprodurre i prodotti Versace, in molti ci provano e, alcune volte, è difficile riconoscere un prodotto vero da un fake. Ecco una lista di consigli, soprattutto in caso di acquisti online, per riconoscere un falso Versace.

Versace

Versace è uno dei brand che hanno reso maggiormente noto il nostro paese per eleganza, eclettismo e stravaganza; sotto la direzione di Donatella Versace, dopo la morte improvvisa di Gianni nel 1997, assassinato da Andrew Cunanan, la maison è riuscita a resistere e andare avanti per oltre 20 anni, restando sempre sulla cresta dell’onda.

Famoso per essere un brand che trasforma la sua essenza molto spesso, c’è un grande mercato vi prodotti Vintage a marchio Versace; la firma dello stilista un tempo sui prodotti era solamente Gianni Versace, cambiata poi negli anni ’90, per la linea principale, semplicemente con Versace.


Leggi anche: L’assassinio di Gianni Versace: trama e cast

Come è possibile riconoscere un falso da un prodotto originale? Ci sono alcune accortezze reperibili facilmente dal sito ufficiale Versace.

La politica della brand protection di Versace

dua-lipa-versace-girl

Versace ci tiene particolarmente a preservare il cliente dai falsi, soprattutto per evitare che anche il brand ne risenta a livello di immagine; sul sito ufficiale vi è una sezione dedicata ai falsi.

Noi di Versace siamo orgogliosi di coniugare un design d’eccellenza a una realizzazione impeccabile. In questo modo ci assicuriamo che le nostre creazioni soddisfino gli elevati standard attesi dai nostri clienti, una qualità unica che i prodotti contraffatti non potranno mai raggiungere.

Oltre ad incoraggiare l’acquisto in store e presso rivenditori ufficiali, ogni prodotto Versace dispone di un codice che, se scansionato tramite una qualunque app in grado di leggere i QR Code, rivela un codice che può essere sottoposto agli specialisti.

Inoltre, scrivendo alla mail [email protected], possono essere segnalati prodotti contraffatti; prima di acquistare online, richiedere sempre e comunque questo codice e, prima di procedere con il pagamento, verificare questo codice tramite l’app.

Per i prodotti che non possiedono questo codice, soprattutto quelli molto datati, è sempre meglio recarsi in uno store e richiedere un parere agli esperti.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne, Gianni Sperti minacciato: “So cose compromettenti su di te”

Vito Girelli
Suggerisci una modifica