Alberto Matano si sposa: officia Mara Venier

Rachele Luttazi
  • Esperta in TV e Personaggi televisivi
01/06/2022

Alberto Matano è pronto per convolare a nozze con il suo compagno e ad officiare il matrimonio sarà niente di meno che la collega Mara Venier. Il matrimonio si terrà il prossimo mese, ma i dettagli sono ancora sconosciuti.

Alberto Matano si sposa: officia Mara Venier

Il prossimo mese, il conduttore di La vita in diretta, Alberto Matano, convolerà a nozze con il suo compagno e a celebrare le nozze sarà niente di meno che la collega Mara Venier. A dare la notizia è il settimanale di Alfonso Signorini.

Alberto Matano convola a nozze

Alberto Matano si sposa: officia Mara Venier

Alberto Matano ha deciso di convolare a nozze con il suo compagno di molti anni. Per ora si sa che la cerimonia di svolgerà a luglio e che a officiarla sarà nientemeno che Mara Venier.

Così il settimanale Chi ha annunciato il matrimonio del conduttore di Rai 1. Nel dare la felice notizia il magazine di Alfonso Signorini ha aggiunto:

Non amo parlare della mia vita privata. Quello che posso dire è che ho una relazione da qualche anno, ma che renderò ufficiale non appena succederà qualcosa di importante. Al contrario di quel che si possa pensare, conduco una vita molto semplice.

Questa era stata la dichiarazione di Alberto Matano di alcuni anni fa. In seguito è arrivato il coming out durante La vita in diretta, come atto di denuncia nei confronti della mancata approvazione del Ddl Zan, ovvero il decreto contro l’omotransfobia bocciato in Senato.

Chi è il fidanzato di Alberto Matano?

Alberto Matano si sposa: officia Mara Venier

Alberto Matano non ha mai reso pubblico chi sia il suo compagno, né in TV né sui suoi social, dove non ha mai pubblicato una foto insieme al suo futuro marito.

Ad anticipare l’annuncio del matrimonio del conduttore di Rai Uno è stata la stessa Mara Venier nel 2019, che durante la diretta di Domenica In ha dichiarato:

Matano si sposa ragazzi, mi compro già il cappellino, con la veletta.

All’affermazione della collega, Matano aveva risposto

Vediamo… Quando accadrà dovrai essere lì e sarai la mia testimone.

Così, la Venier aveva replicato:

Io, testimone? Sono felice di essere la vostra testimone! Facciamolo subito non perdiamo tempo.