Amici: arrestato ex ballerino per abusi sessuali

04/12/2020

L’ex ballerino di Amici, Catello Miotto, è stato arrestato con l’accusa di stupro. Ora dovrà scontare la sua pena in carcere. I fatti risalirebbero al 2010!

catello-miotto-domenica-live

Secondo l’accusa il 27 febbraio 2010 a Bagnaia, nel Viterbese, l’uomo avrebbe abusato dell’ex moglie di un suo amico per “sfogarsi” dopo una serata andata male. A trovarli insieme fu proprio l’amico ed ex della donna.

Catello si è sempre dichiarato innocente, spiegando di aver avuto con la donna un rapporto consenziente ma ora è stato arrestato e dovrà scontare in carcere la pena definitiva di 2 anni e 11 mesi di reclusione.

Catello Miotto: arrestato ex ballerino di Amici

5623923-1809-catello-miotto

Secondo la ricostruzione dei fatti all’epoca il 35enne si sarebbe recato a casa del suo amico in cerca di conforto dopo una serata andata male. L’uomo, però, non era in casa e ad aprire a Miotto sarebbe stata sua moglie. Tornato alla sua abitazione sarebbe stato proprio il marito della donna a trovarli.


Leggi anche: Chiara Ferragni in lacrime e sconvolta su Instagram: “Gli abusi…”

Miotto aveva partecipato alla terza stagione di Amici e allora era stato sospeso per motivi disciplinari. Successivamente venne riammesso, riuscendo ad arrivare fino alla fase conclusiva del programma.

Lui si è sempre dichiarato innocente e aveva portato la sua testimonianza anche in tv da Barbara D’Urso.

Non sono uno stupratore, non ho violentato nessuno”

aveva detto anche a TGCom, pochi giorni dopo l’arrivo della sentenza. Sentenza che è arrivata lo scorso Novembre e che ha portato al suo arresto. Ora Catello, che dopo aver trovato lavoro si era trasferito a Fano, dovrà scontare in carcere 2 anni e 11 mesi di reclusione.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter