Aurora Ramazzotti: la reazione di Michelle Hunziker al gender reveal

Rachele Luttazi
  • Laurea Magistrale Università di Torino in Economia dell'Ambiente
  • Laurea Magistrale Università di Bologna in Scienze politiche, sociali e internazionali
03/10/2022

Pochi giorni dopo l’annuncio della gravidanza, Aurora Ramazzotti ha rivelato il sesso del bebè e la reazione di Michelle Hunziker è stata tenerissima.

Aurora Ramazzotti: la reazione di Michelle Hunziker al gender reveal

Aurora Ramazzotti ha svelato il sesso del bebè in arrivo dal fidanzato Goffredo Cerza: sarà un maschietto.

Il gender reveal è stato organizzato dalla migliore amica dell’influencer, Sara Daniele, e la reazione dei futuri nonni Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti è stata tenerissima.

Michelle Hunziker commossa al gender reveal

Aurora Ramazzotti: la reazione di Michelle Hunziker al gender reveal

Per annunciare il sesso del bebè, Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza hanno scelto la festa dei nonni, domenica 2 ottobre.

Il primo figlio della coppia sarà un maschietto e i nonni non hanno potuto fare a meno di gioire nell’apprendere la notizia, soprattutto Michelle Hunziker.

La conduttrice e showgirl è stata immortalata da Sara Daniele mentre si commuove, con gli occhi rossi bagnati dal pianto per l’emozione subito dopo aver scoperto il sesso del nipotino. La foto è stata condivisa su Instagram dalla stessa Hunziker, che ha poi scritto: “Io dopo averlo appena saputo… catturato da zia”.

Il gender reveal di Aurora Ramazzotti

Aurora Ramazzotti: la reazione di Michelle Hunziker al gender reveal

Per i futuri genitori Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza, domenica è stata una giornata molto intesa. I due hanno annunciato pubblicamente il sesso del bebè, con tanto di fumate rosa e azzurre, torta con la scritta “It’s a boy”, tano amore e palloncini colorati.

La futura mamma ha poi condiviso su Instagram alcuni scatti della giornata “perfetta” e un post di ringraziamento a tutti coloro che l’hanno resa speciale:

Avere la mia famiglia sgangherata tutta insieme, guardare i miei fratellini giocare, sentire la complicità con la famiglia di Goffredo, respirare la gioia dei miei amici. Davvero non saprei dirvi un momento della mia vita in cui io sia stata più felice. Una giornata perfetta. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a renderla tale.