Bianca Guaccero esplode a Le Iene: solo calunnie…

Rachele Luttazi
  • Esperta in TV e Personaggi televisivi
12/05/2022

Ospite de Le Iene, Bianca Guaccero ha tenuto un monologo in cui ha puntato il dito su quello che lei stessa ha definito “una macchina del fango”. La conduttrice di Detto Fatto si è esposta in merito alla chiusura del suo programma su Rai Due, rivelando qual è la verità in merito.

Bianca Guaccero esplode a Le Iene: solo calunnie…Nell’ultima puntata de Le Iene andata in onda, protagonista del tradizionale monologo è stata Bianca Guaccero, che ha parlato delle recenti indiscrezioni sul suo conto dopo la chiusura di Detto Fatto.

La conduttrice di Rai Due ha rivelato qual è la verità dietro questa scelta, puntando il dietro quella che lei stessa ha definito una “macchina di fango“.

Bianca Guaccero sbotta a Le Iene

Bianca Guaccero esplode a Le Iene: solo calunnie…Bianca Guaccero è stata protagonista di un monologo durante la puntata di mercoledì 11 maggio de Le Iene. Durante il suo discorso, la conduttrice di Detto Fatto ha raccontato delle fake news che sono circolate intorno alla chiusura del suo programma su Rai Due:

Da qualche tempo qualcuno mi tormenta scrivendo sui giornali cose non vere su di me, utilizzando il trucchetto di un titolo sensazionalistico. Sul mio lavoro leggo Bianca Guaccero cacciata da Rai 2, fatta fuori, lo strazio della conduttrice. Non è vero: nessuno strazio e nessuno mi ha mai cacciato da nessun posto. Sono una donna che decide della sua vita, che prova a migliorarsi, una professionista. Ho condotto un programma per quattro anni e ora volto pagina.

Successivamente, la conduttrice ha puntato il dito su quella che lei stessa ha definito “una macchina di fango”:

Ogni giorni leggo articoli falsi sul mio lavoro, sulla mia vita privata e persino sulla mia salute. E per cosa? Perché qualcuno deve fare dei click, dei soldi. Questo periodo dovrebbe averci insegnato che l’informazione è una cosa seria. La macchina del fango non guarda in faccia a nessuno ed è senza scrupoli, un vero e proprio atto di violenza< che viene messo in atto ogni giorno… Succede a me ma succede anche a tanti altri e quindi voglio dirlo io. Non vincerete voi, arriverà il giorno in cui i vostri trucchetti verranno smascherati e verrete considerati per quello che siete, uno schifo. Come i titoli che scrivete.