Cecilia Rodriguez non può lasciare l’Italia: dopo il furto…

Ilaria Bucataio
  • Esperta in TV e Spettacolo
06/09/2022

Cecilia Rodriguez, dopo essere stata protagonista sul red carpet della 79esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia insieme al suo fidanzato Ignazio Moser, è tornata di corsa a Milano. La showgirl argentina ha raccontato di aver vissuto una giornata movimentata perché…

Cecilia Rodriguez non può lasciare l’Italia: dopo il furto…

Cecilia Rodriguez è stata tra le protagoniste del red carpet della Mostra del Cinema di Venezia insieme al suo fidanzato Ignazio Moser, che proprio in questa occasione ha rivelato che si cimenterà nelle vesti di attore. La showgirl argentina, però, è tornata velocemente a Milano e si è assentata per qualche ora dai social. Il motivo? Alcuni problemi burocratici che dovevano assolutamente essere risolti.

Cecilia Rodriguez, infatti, ha raccontato di aver vissuto una giornata movimentata in giro tra uffici. La showgirl argentina ha dovuto risolvere una situazione particolare: in questo momento non può lasciare l’Italia. Nessun provvedimento nei suoi confronti, ma semplicemente una conseguenza del furto che di recente hanno subito lei e Ignazio Moser nella loro casa di Milano…

Cecilia Rodriguez: problemi con i documenti

Cecilia Rodriguez non può lasciare l’Italia: dopo il furto…

La showgirl argentina ha ironizzato sottolineando che è stato un attimo trasferirsi da Piazza San Marco a Venezia a Piazza Duomo a Milano. E proprio passeggiando davanti al Duomo, Cecilia Rodriguez ha raccontato di dover fare ancora i conti con il grave furto di qualche mese fa. Come aveva già rivelato, i ladri le hanno portato via proprio tutto, anche i documenti che le servivano nel caso in cui si fosse trovata a dover lasciare l’Italia.

Ma vediamo nel dettaglio cosa ha rivelato Cecilia Rodriguez, che si è sfogata con i suoi followers su Instagram’

Buongiorno, sono viva, sono vivissima! Soltanto che è una giornata impegnativa, perché come ben sapete un po’ di tempo fa mi hanno rubato tutto, quindi sto rifacendo tutti i documenti, tra i quali anche il passaporto, perché altrimenti non potrò più viaggiare! E non mi sembra il caso adesso che si può…