Chiara Ferragni “diva capricciosa”: Davide Maggio l’ha fatta grossa?

Arianna Preciballe
  • Laureata presso il NID - Nuovo Istituto Design
13/01/2023

Davide Maggio non ci è andato leggero con Chiara Ferragni e, infatti, in queste ore il critico televisivo ha raccontato al pubblico alcuni inaspettati retroscena sulla moglie di Fedez che, a quanto pare, a Sanremo si starebbe comportando in maniera davvero strana!

Chiara Ferragni “diva capricciosa”? Duro attacco all’influencer

Anche se di recente Chiara Ferragni ha raccontato al pubblico che donerà tutto il suo compenso di Sanremo ad un’associazione contro la violenza sulle donne, sono molti quelli che continuano a non gradire la presenza della ragazza sul palco.

Tra le critiche ricevute, in queste ore sono venute fuori anche quelle di Davide Maggio, critico televisivo ed esperto di Sanremo, che ha fatto sapere come la Ferragni sia stata ribattezzata “Chiara Maestà” per via della sua attitudine a vuole primeggiare già a partire da dietro le quinte.

Chiara Ferragni: incastrata dalla segnalazione

Chiara Ferragni “diva capricciosa”? Duro attacco all’influencer

Davide Maggio, come gran parte degli italiani, non vede l’ora di veder cominciare Sanremo, giunto alla sua 73esima edizione. L’esperto di gossip, però, si è detto soprattutto curioso di vedere Chiara Ferragni all’opera.

Non per “sadismo nel veder capitolare l’ennesimo influencer alla prova del nove con il pubblico vero, ambìto e più ampio della tv generalista” ma per “curiosità vera di capire sino a che punto e in che modo possa traslare nel contesto più pop del Paese il favoloso mondo di Chiara fatto di scatti, filtri, supplied, collab, campane di vetro e torri d’avorio“.

L’uomo, inoltre, ha fatto sapere che, a giudicare dai primi ‘dietro le quinte’ intercettati, la moglie di Fedez avrebbe già iniziato a “fare un po’ i capricci come una diva”.

Pare non abbia alcuna intenzione di posare con le altre co-conduttrici della kermesse per i servizi fotografici di rito. Per lei, solo scatti in solitaria. Della serie: ‘Girls supporting girls but not co-hosts”.

ha fatto sapere Maggio, che ha sottolineato come addirittura Chiara avrebbe chiesto una stanza tutta sua  vicino alla sala stampa per rilassarsi e prepararsi prima del confronto con i giornalisti!

Roba da ridere per chi conosce le tempistiche di quegli incontri nella città dei fiori e, più in generale, la frenesia di un tritacarne mediatico come Sanremo.

Chiara Ferragni accuse infondante!

A quanto pare tutto questo sembrerebbe essere una polpetta avvelenata contro Amadeus, un’attacco gratuito per screditare non solo la Ferragni ma l’intero staff accanto al direttore artistico.