Diletta Leotta in crisi con Giacomo Cavalli? La verità…

Rachele Luttazi
  • Esperta in TV e Personaggi televisivi
06/05/2022

Diletta Leotta è fidanzata? A quanto pare sì e il fortunato ad aver preso il posto di Can Yaman è proprio Giacomo Cavalli. Della possibile relazione tra i due si parla ormai da diversi mesi, ma finalmente la coppia ha deciso di uscire allo scoperto insieme, ufficializzando così la loro storia d’amore.

Diletta Leotta in crisi con Giacomo Cavalli? La verità…Diletta Leotta Giacomo Cavalli si frequentano dallo scorso autunno ma hanno sempre cercato di mantenere un certo riserbo sulla loro relazione, vivendola lontano dai riflettori. Tuttavia, negli ultimi tempi si è parlato di una possibile crisi tra i due che avrebbe portato alla rottura. Eppure, sembra che vada tutto a gonfie vele; infatti, i due sono stati recentemente avvistati insieme, sereni più che mai.

Diletta Leotta e Giacomo Cavalli ancora insieme?

Diletta Leotta in crisi con Giacomo Cavalli? La verità…Finalmente, dopo mesi di soli rumor, la coppia formata da Diletta Leotta e Giacomo Cavalli è uscita allo scoperto. I due sono stati paparazzi insieme da Diva e Donna mentre camminano l’uno a fianco dell’altra. Le foto non li ritraggono in atteggiamenti intimi o romantici, ma il semplice fatto di vederli insieme sereni rende ufficiale la loro relazione.

I due si sono conosciuti lo scorso autunno a Ibiza, grazie ad alcuni amici in comune. Giacomo Cavalli è dunque la nuova fiamma di Diletta Leotta, che si lascia alle spalle il pugile Daniele Scardina e l’attore turco Can Yaman.

I due erano stati paparazzati in vacanza insieme a St. Moritz e nelle foto la coppia era seduta allo stesso tavolo in una delle caffetterie più note della città, per poi passare il capodanno insieme in montagna.

Chi è Giacomo Cavalli?

Diletta Leotta in crisi con Giacomo Cavalli? La verità…

Giacomo Cavalli è nato nel 1993 a Brescia, dove è anche cresciuto. Laureato in Economia e Gestione Aziendale, ha iniziato a lavorare nel mondo della moda per caso, dopo essere stato notato da un talent scout in aeroporto per via della sua grande somiglianza con il celebre modello Simon Nessman.