Federica Pellegrini in lacrime: positiva al Covid

Cristina Damante
  • Esperta in TV e Spettacolo
16/10/2020

La campionessa di nuoto Federica Pellegrini ha annunciato la positività al Coronavirus attraverso alcune Instagram Stories. “Fede” si è mostrata visibilmente provata dalla notizia. Non potrà partecipare alle prime gare stagionali di Budapest. La attendono dieci giorni di quarantena in casa. 

pellegrini

Federica Pellegrini è risultata positiva al Covid.

Lo ha annunciato la stessa campionessa di nuoto di Verona, in lacrime, raccontandosi in una serie di Stories sul suo profilo Instagram.

Federica Pellegrini: positiva al Coronavirus

735708-thumb-full-pellegrini-15102020

Dopo il tennista Fabio Fognini e il calciatore Cristiano Ronaldo, anche la campionessa olimpica e pluriiridata del nuoto si è trovata indifesa di fronte al virus che continua a imperversare in ogni parte del mondo.

Su Instagram Federica ha spiegato ai fan come si sono svolti i fatti. Con le lacrime agli occhi, la Pellegrini ha ricostruito i momenti che l’hanno portata alla scoperta della positività. Poco prima di sottoporsi al tampone, la “Divina” aveva dovuto interrompere gli allenamenti perché non si sentiva troppo in forma.

Ha detto, infatti, Federica:

“Purtroppo ho una brutta notizia: ieri durante una sessione di allenamento sono uscita perché avevo molti dei dolori e nel tragitto verso casa mi è venuto anche il mal di gola. Così oggi pomeriggio ho fatto il tampone e sono risultata positiva al Covid”.

Pellegrini positiva al Covid, salta la gara a Budapest

000582CC-federica-pellegrini

Ha proseguito Federica:

“Mi dispiace un sacco. Sarei dovuta partire lunedì per la Isl (gara a squadre, ndr) a Budapest, non sarà così. Avevo veramente voglia di gareggiare. Non vedevo l’ora di tornare in acqua e cominciare finalmente una stagione normale anche perché stavo bene e mi ero allenata bene”.

Ha concluso la campionessa:

“Invece devo fermarmi ancora. Cercherò di prendere il lato positivo della cosa anche se fino ad adesso mi sfugge. Intanto mi faccio dieci giorni di quarantena a casa”.