Harry e Meghan produrranno documentari e programmi per bambini su Netflix

03/09/2020

I duchi di Sussex Harry e Meghan hanno firmato un accordo con la piattaforma di contenuti in streaming Netflix. I due produrranno documentari e programmi per bambini. Sempre di più sulle orme degli Obama…

meghan-harry-santa-barbara

Harry e Meghan produttori a Hollywood.

A distanza di nove mesi dalla loro partenza dal Regno Unito e dopo aver detto addio ai loro doveri da senior royal nella famiglia reale, i due sono pronti ad assumere un nuovo ruolo.

Harry e Meghan: accordo con Netflix

Harry Meghan BritainRoyalBaby

I duchi di Sussex hanno firmato un contratto con Netflix per produrre documentari, film, show e programmi per bambini. Una scelta simile era stata fatta dall’ex presidente americano Barack Obama e da sua moglie Michelle.

Secondo quanto rivela il “New York Times”, che ha dato per primo la notizia, il contratto non prevede che Meghan Markle torni a recitare. La sua ultima parte è stata nel serial “Suits”, che si è concluso lo scorso anno, e da quando si è sposata con Harry ha reso noto di volere abbandonare la carriera di attrice. Ma è possibile che lei e il marito appaiano in documentari da loro prodotti.


Leggi anche: Harry e Meghan: 5 anticipazioni della biografia bomba

“Vogliamo fare programmi che informino, ma che diano anche speranza”, hanno dichiarato sempre al quotidiano amricano il duca e la duchessa. “In qualità di neo-genitori anche per noi è importante realizzare programmi per le famiglie”.

I Sussex hanno aggiunto che “la portata senza precedenti di una piattaforma come Netflix ci aiuterà a condividere contenuti di forte impatto”.

meghan featured-5-3

Non sono ancora trapelate indiscrezioni riguardo al compenso che la coppia percepirà. Secondo il “New York Times”, Meghan non dovrebbe tornare a recitare. Ma non è escluso che compaiano in qualche produzione.

Ted Sarandos, chief content officer e co-chief exec di Netflix, ha dichiarato che “la compagnia è estremamente felice che Harry e Meghan abbiano scelto la loro piattaforma per esprimere la propria creatività”.

La scalata di Harry e Meghan alle vette dello star system americano è già iniziata a piccoli passi. Prima di rinunciare ai titoli reali, il principe Harry aveva annunciato una collaborazione con Oprah Winfrey su Apple TV+ per una docu-serie sulla salute mentale.

Poi la Markle ha prestato la voce alla docu-serie di Disney+, “Elephants”, presentata in anteprima ad aprile. Il principe, inoltre, è apparso a sorpresa nel nuovo documentario di Netflix “Rising Phoenix”, sulla storia dei Giochi Paralimpici.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica