Harry e Meghan pronti a girare un reality su Netflix?

29/09/2020

Secondo una clamorosa rivelazione del “Sun”, i duchi di Sussex Harry e Meghan non produrranno solo documentari impegnati per Netflix. Potrebbero diventare anche i protagonisti di un reality della piattaforma. Sarebbero seguiti per tre mesi dalle telecamere, che riprenderebbero i loro impegni di beneficenza. 

The Duke And Duchess Of Sussex Visit Johannesburg – Day Two

Potrebbero essere non solo produttori di contenuti audiovisivi, Harry e Meghan, per conto di Netflix.

Harry e Meghan per tre mesi sotto le telecamere?

Prince-Harry-Meghan-Markle-Show-Off-Montecito-Home-via-Zoom

Secondo alcuni bene informati, infatti, come ha rivelato il “Sun”, i duchi di Sussex avrebbero accettato di essere protagonisti di un reality show della piattaforma di streaming, con telecamere che li seguirebbero per tre mesi.

Una fonte anonima ha dichiarato che il principe Harry e l’ex attrice Markle spererebbero di “dare alle persone uno sguardo nella loro vita e mostrare tutto il lavoro di beneficenza a cui si dedicano”.

Questa novità arriva dopo che la coppia reale ha firmato un accordo Netflix da 112 milioni di sterline (circa 150 milioni di dollari) per realizzare serie TV, film e programmi per bambini per il servizio di streaming.


Leggi anche: Harry e Meghan: 5 anticipazioni della biografia bomba

Se l’indiscrezione trovasse conferma, il principe e la moglie sarebbero sotto i riflettori, nel loro quotidiano, per un trimestre. Non è ancora chiaro se le telecamere saranno ammesse nella loro casa di Montecito, a Santa Barbara, in California. Il reality dedicato ai Sussex potrebbe essere disponibile online già dal prossimo anno.

Harry e Meghan: nuove polemiche sulle spese in Inghilterra

harry-meghan-africa-tour-south-africa-nyanga-0923-super-169

Intanto in Inghilterra i duchi di Sussex sono finiti nuovamente nella bufera per una questione di conti.

In California, lontano dalla royal family (ancora di più dopo aver parlato in politica in tv, violando l’ennesimo tabù previsto dal protocollo di corte), grazie al multimilionario accordo pluriennale con Netflix hanno raggiunto l’agognata indipendenza finanziaria.

Harry e Meghan, di recente, hanno potuto saldare il loro debito con i Windsor restituendo alla Corona, per intero, i 2,4 milioni di sterline impiegati per ristrutturare Frogmore Cottage dove hanno vissuto solo pochi mesi tra la fine della gravidanza di Meghan e la nascita di Archie.

Tuttavia, dall’ultimo rapporto del Sovereign Grant, si è scoperto che il loro tour africano di un anno fa è costato ai contribuenti britannici circa 246 mila sterline, una spesa da record. Quello di William e Kate in Pakistan, nello stesso periodo, hanno gravato sulle tasche dei sudditi “solo” per 117 mila sterline.

Cifre a confronto che al popolo del regno Unito non sono piaciute affatto.


Potrebbe interessarti: Harry e Meghan produttori per Netflix, scoppiano le polemiche

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica