Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez, furiosi: ancora vittime dei…

Roberta Porto
  • Esperta in Gossip e Soap opera
20/06/2022

A distanza di pochi mesi dal primo episodio, Ignazio Moser e Cecialia Rodriguez sono stati nuovamente vittima dei ladri. L’ex ciclista e la modella argentina hanno trovato l’amara sorpresa quando sono rientrati a casa e sui social Ignazio ha voluto esprimere tutta la sua rabbia. 

(18:50) Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez nuovamente derubati

Ignazio è furioso, nelle scorse ore infatti qualcuno li ha derubati, ma questa volta non è stata presa di mira la nuova abitazione che l’ex ciclista condivide con Cecilia, bensì la loro auto e il loro scooter.

A raccontare cos’è successo è stato lo stesso Moser tramite un duro post sul proprio profilo Instagram.

Ignazio Moser furioso: lo sfogo sui social

(18:50) Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez nuovamente derubati

Allora, i miei cari amici ladri sono ripassati a trovarmi perché gli mancavo. Mi hanno rotto il vetro e hanno iniziato a smontare il volante, poi sono arrivato ed evidentemente sono scappati. Non li ho visti ma credo sia andata così.

Inizia così il lungo post di Ignazio Moser in cui condivide con i propri follower la nuova brutta disavventura; lo sportivo è stato nuovamente svaligiato a distanza di pochi mesi da quando dei malviventi si sono introdotti nella nuova casa di Milano in cui si è da poco trasferito con la compagna Cecilia Rodriguez.

In quell’occasione i ladri avevano portato via diverse cose di valore e molti oggetti a cui i due erano affezionati; in un secondo momento è stato rubato loro anche lo scooter e adesso ad essere presa di mira è stata la macchina di Nacho.

Nacho deluso e arrabbiato si rivolge ai ladri

(18:50) Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez nuovamente derubati

Arrabbiato e deluso per il nuovo brutto episodio che lo vede protagonista, Ignazio sempre attraverso alcune stories su Instagram, si è rivolto direttamente ai malviventi in maniera ironica:

Visto che avete rubato in casa, avete rubato lo scooter, avete rubato in macchina, mettiamoci d’accordo, passate una volta ogni quindici giorni o mese e vi lascio qualcosina, così voi evitate lo scaz*o di far tutti ‘sti casini e io evito di andare a dover cambiare le cose e a rompermi i coglio*i. Grazie.

Ignazio e Cecilia sono stanchi di essere bersaglio dei ladri e delusi si domandano in che mondo viviamo, un mondo in cui la delinquenza è sempre più frequente e senza freni; adesso addirittura i pezzi delle auto si sono messi a rubare!