Paola Caruso replica a Sophie Codegoni: “Non vergognarti…”

Rachele Luttazi
  • Esperta in TV e Spettacolo
10/09/2022

La nuova Bonas di Avanti un altro sarà Sophie Codegoni, che ha ricevuto la fiducia di Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis. Tuttavia, alcune recenti dichiarazioni dell’ex tronista hanno attirato l’attenzione di Paola Caruso, che ha replicato alle affermazioni della Codegoni dandole un consiglio.

Paola Caruso replica a Sophie Codegoni: “Non vergognarti…”

Sophie Codegoni sarà la nuova Bonas di Avanti un altro. Fortemente voluta da Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis, sostituirà Sara Croce, passata al Maurizio Costanzo Show.

Quando l’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha annunciato il nuovo ruolo che ricoprirà in televisione e nel farlo ha fatto una dichiarazione che non è affatto piaciuta a Paola Caruso, ex Bonas, che ha replicato all’influencer tramite una lettera pubblicata su Di Più.

Paola Caruso dà un consiglio a Sophie Codegoni

Paola Caruso replica a Sophie Codegoni: “Non vergognarti…”

Sophie Codegoni è stata scelta da Sonia Bruganelli come nuova Bonas di Avanti un altro. Per l’ex tronista di Uomini e Donne, la nuova esperienza rappresenta un nuovo passo per la sua gavetta:

Ho fatto il provino ad Avanti un altro con l’intenzione di chi, dopo un reality, deve ripartire da zero. Questa esperienza fa parte della mia gavetta, ma io sogno un programma tutto mio.

Le dichiarazioni dell’influencer non sono affatto piaciute a Paola Caruso, Bonas del programma per ben quattro anni, che ha replicato all’ex concorrente del GF Vip tramite una lettera:

Quello che hai dichiarato è lecito, ma sembra quasi che tu voglia già prendere le distanze da questo ruolo che ha contribuito a fare la storia del programma, l’unico che resiste dal 2011, senza cambiare mai.

La Caruso, successivamente, ha raccontato come ha deciso di accettare il nuovo ruolo nel programma di Paolo Bonolis. L’attrice, infatti, in quel periodo aveva deciso di seguire un’altra strada, allontanandosi dal mondo dello spettacolo, finché non ha ricevuto la fiducia di Sonia Bruganelli e Bonolis che hanno creduto in lei per quattro anni. Così, l’ex Bonas consiglia alla Codegoni:

Goditi questo momento e cerca di voler bene a questo personaggio che è un po’ la mia seconda pelle e soprattutto non vergognarti di essere una Bonas.