Totti-Blasi, il divorzio si terrà a settembre: Ilary sul piede di guerra?

Rachele Luttazi
  • Esperta in TV e Spettacolo
25/08/2022

Francesco Totti e Ilary Blasi stanno per sedersi allo stesso tavolo per iniziare le prime trattative del divorzio. Dopo un’intensa estate che li ha visti al centro del gossip per tutti questi mesi, i due cercheranno di trovare un accordo verso settembre.

Totti-Blasi, il divorzio si terrà a settembre: Ilary sul piede di guerra?

Sono passati ormai alcuni mesi dall’annuncio del divorzio da parte di Francesco Totti Ilary Blasi e con l’avvicinarsi di settembre la rottura diventerà a tutti gli effetti ufficiale.

L’estate sta terminando e attualmente Ilary si trova in vacanza con i figli e la famiglia in Croazia, mentre Francesco ha trovato rifugio nella villa di Sabaudia e sembra non riuscire a rinunciare di vedere la sua nuova fiamma, Noemi Bocchi.

Ma le vacanze stanno terminando per entrambi e i due inizieranno le prime trattative per il divorzio il prossimo mese.

Totti-Blasi: il divorzio avrà inizio a settembre

Totti-Blasi, il divorzio si terrà a settembre: Ilary sul piede di guerra?

Con il finire dell’estate, Francesco Totti Ilary Blasi inizieranno a definire il loro accordo circa il divorzio. Il Corriere della Sera ha fatto sapere che:

Il primo incontro tra le parti, se tutti collaboreranno, potrebbe svolgersi già giovedì 1° settembre, al più tardi lunedì 5, per entrare nel vivo intorno a metà mese. Se Francesco Totti e Ilary Blasi troveranno un accordo totale, la questione potrebbe risolversi in fretta, in via consensuale. Se invece dovessero sorgere contrasti e problemi – ipotesi non improbabile – la separazione diventerebbe giudiziale, approdando in Tribunale, con il rischio di durare fino a tre anni.

Secondo le indiscrezioni:

il desiderio di Francesco Totti è che il tutto avvenga senza ulteriore clamore mediatico. Anche se la vacanza super social di Ilary non promette bene.