William e Harry: nuove rivelazioni sulla rottura tra i fratelli Windsor

06/10/2020

Robert Lacey, scrittore britannico consulente della serie Tv Netflix “The Crown”, fornisce l’ennesima ricostruzione sullo scontro tra William e Harry nel suo libro in uscita il 20 ottobre. 

william harry

Una ricostruzione – l’ennesima – della dinamica che avrebbe portato alla rottura tra William e Harry, i fratelli principi d’Inghilterra un tempo inseparabili, e oggi più che mai divisi, non solo da un Oceano che lì separa, uno in Gran Bretagna e l’altro negli States.

È quanto propone “Battle of Brothers: William, Harry and the Inside Story of a Family in Tumult”, ultimo lavoro dello scrittore britannico Robert Lacey, autore, tra gli altri testi, di una biografia di Elisabetta II e consulente della serie Netflix “The Crown”.

William sconvolto per le nozze di Harry e Meghan

meghan-kate-william-e-harry

Nel libro, che uscirà il 20 ottobre, Lacey sostiene che quando il principe Harry nel 2016 presentò Meghan Markle alla royal family, papà Carlo e la nonna regina Elisabetta II non ebbero problemi ad accettare l’ex attrice. Anche Kate Middleton, all’inizio, si mostrò cordiale con la futura cognata.


Leggi anche: William e Harry divisi dal divorzio dei genitori: Meghan non c’entra

Il più preoccupato invece era William, soprattutto quando il fratello minore iniziò a parlare di nozze. Del resto lui ha passato una decina d’anni a «testare» quella che, alla fine, ha scelto come sua compagna di vita, e futura madre dei suoi figli, Kate Middleton.

Per l’erede al trono era inconcepibile che Harry volesse andare all’altare con Meghan dopo appena un anno di relazione. “Sembra che tutto si stia muovendo molto rapidamente. Sei sicuro?”, chiese al fratello minore, mandandolo su tutte le furie.

William e Harry: l’intervento di zio Charles Spencer

charles-spencer-royal-wedding-t

Visto che Harry non voleva sentire ragioni, William si rivolse a zio Charles Spencer. Il risultato dell’intervento del fratello di lady Diana fu un’esplosione di rabbia, da parte di Harry, ancora più violenta. Non contro lo zio (perché aveva compreso le sue buone intenzioni) ma contro William che aveva trascinato nello scontro su Meghan un altro membro della famiglia. Ha scritto Lacey:

“La frattura tra fratelli nacque allora. Ci sarebbero stati rattoppi e riconciliazioni, specie quando era necessario dare una pubblica dimostrazione di unità familiare, ma quella rabbia e quella distanza non si è mai risanata”.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter