Bambini: come fargli mangiare le uova?

Arianna Preciballe
Esperta di: Gossip, Moda e Design

Le uova sono adatte ai più piccoli? Quali sono i loro valori nutrizionali? Quali ricette preparare per i bambini in modo da rendere il pasto goloso? Scopriamone insieme di più! 

Come preparare le uova per i bambini

Le uova, sia per noi adulti che per i bambini, sono un alimento importantissimo: grazie alla loro composizione nutrizionale garantiscono un apporto di proteine e sali minerali molto importanti per l’alimentazione del nostro piccolo.

Sono composte da:

  • acqua 65,5%,
  • proteine 12%,
  • grassi 11%
  • sali minerali 11,5%

Le proteine, se pur presenti in quantità inferiore rispetto alla carne, possono vantare la migliore qualità delle proteine animali: questo fattore garantisce una copertura quasi totale del fabbisogno giornaliero del nostro organismo.

Uova fresche per i bambini

Come preparare le uova per i bambini

Per garantire la qualità delle uova esistono diversi fattori importanti da considerare: l’origine della produzione e la freschezza.

Le uova che dovranno finire sui piatti dei nostri bambini dovranno essere di qualità: ad esempio sono consigliate uova di galline allevate con mangimi privi di OGM e solo vegetali.

Altro fattore da considerare è la freschezza: un uovo appena raccolto ha un valore nutrizionale superiore ad un uovo fermo su uno scafale da qualche giorno.

Ovviamente se avete la possibilità di acquistare uova da un contadino di fiducia o da un nonno con un piccolo pollaio meglio ancora.

Ricette con le uova per i bambini

Come preparare le uova per i bambini

Le uova possono essere cucinate in tanti modi, ricette che potranno piacere molto ai vostri bambini possono essere: uova strapazzate, frittata con vari condimenti, uova sode e tante altre.

L’importante con i più piccoli, si sa, è usare la fantasia… E anche una buona dose di pazienza!