Come preparare la cena per lo svezzamento

svezzamento pappa cena

Dopo poco più di un mese dall’inizio dello svezzamento si introduce un secondo pasto solido nell’alimentazione del lattante.
Questo pasto è normalmente corrispondere alla cena e va a sostituire la poppata della sera. I pasti di latte quindi si riducono a 2 o 3 e le pappe diventano 2 corrispondenti al pranzo e alla cena. Si introducono gradualmente altri alimenti oltre alla patata, carota e zucchina per ciò che riguarda il brodo di verdure e oltre ala farina di riso, mais e tapioca.

Nel brodo si possono introdurre infatti bietola, lattuga e fagiolini. Se ne aggiungono circa 100 grammi complessivi di verdure tagliate al brodo insieme a quelle di base già usate. Se ne introduce sempre una alla volta per verificare che al bambino non dia fastidio o allergia.

Con l’introduzione della cena di solito si inizia anche ad aggiungere al brodo di verdure le verdure passate o frullate.

Pappa svezzamento con verdure

verdure pappa

La pappa si prepara in questo modo:

– 180-200 grammi di brodo vegetale con verdure passate aggiunte progressivamente 2 cucchiaini al giorno.
– 1-2 cucchiai di pastina

Pappa svezzamento con carne

  • 3-4 cucchiai semolino, crema multicereali, crema di orzo (anche tutte le altre farine introdotte nella prima pappa)
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di parmigiano grattugiato
  • 1/2 vasetto di liofilizzato di carne di pollo, manzo, vitello (oltre alle tipologie di carne già introdotte con la prima pappa). La dose va aumentata progressivamente da 1/2 vasetto ad 1 vasetto per pappa in circa un mese. Il liofilizzato può essere sostituito dall’omogeneizzato di carne da 80 grammi con le stesse dosi da inserire nella pappa.

oppure

i1/2 vasetto di formaggino ipolipidico Plasmon. la dose va aumentata fino a raggiungere 1 vasetto per pappa in circa 1 mese.

Che cos’è il formaggino ipolipidico

Un formaggino ipolipidico è un tipo di formaggio con pochi grassi, ideale per la dieta legata allo svezzamento: in pratica possiamo dare proteine al nostro bambino escludendo o limitando quella parte grassa che sarebbe eccessiva per l’organismo del bambino.

Un formaggio completamente senza grassi non esiste ovviamente ma, nei classici formaggini ipolipidici Plasmon, Mellin o tutte le altre marche, il contenuto dei grassi è davvero molto basso.

Frutta durante lo svezzamento

frutta svezzamento

Si può concludere il pasto con la frutta.
In questa fase si possono introdurre nella dieta anche la prugna e la banana oltre la mela e la pera già inserite nella prima pappa.

Cosa mettere nella pappa durante lo svezzamento

ceci svezzamento

Circa un mese dopo la seconda pappa si potranno aggiungere altri alimenti come pomodoro, sedano, cipolla, fagioli, ceci e piselli nel passato di verdure.
Si potrà introdurre il Prosciutto cotto triturato da offrire separato o insieme alla pappa. Anche la varietà dei formaggi aumenta con ricotta di mucca e stracchino.

Pesca e albicocca potranno aggiungersi alle scelte della frutta e lo yoghurt potrà sostituire la merendina.