Effetti dell’ora solare sui bambini

ora solare

Come i bambini risentono dell’ora solare.

Come tutti sappiamo è entrata l’ora solare che ci accompagnerà per tutto l’inverno: i telegiornali hanno annunciato la notizia con un bel “si dormirà un’ora di più!”, ma quello che ho pensato è quei giornalisti non hanno bambini!
Tutte le mamme e anche qualche papà sanno bene come i bambini risentono negativamente di questo cambio dell’ora: per loro spostare le lancetta un’ora indietro è un vero e proprio stress dovuto al cambiamento delle abitudini del sonno.

Per gli orari i più piccoli sono vere e proprie macchine che devono assolutamente rispettare la loro routine: alzarsi e andare a dormire alla stessa ora è fondamentale per vivere serenamente la giornata.
So per certo che chi ha dei bambini non ha dormito un’ora di più: come si fa per far abituare i bambini che per sei mesi sono andati a dormire alla stessa ora e si sono alzati alla stessa ora a cambiare orario?

Occorre farli abituare piano piano, magari anticipando di dieci minuti ogni giorno la messa a letto così come la sveglia se siete voi a svegliarli la mattina (la mia bimba per esempio si sveglia da sola sempre alla stessa ora).

Inoltre c’è da dire che molti pediatri sono contrari all’ora solare: pensate che in questo modo i bambini perdono un’ora di sole, tempo invece che freddo permettendo potrebbero passare a giocare all’aria aperta anziché davanti alla tv e ai videogiochi.

Voi cosa ne pensate?

Foto via improvizations.com