Lettino sicuro per prevenire la SIDS

lettino contro la sidsSids o “Sudden Infant Death Syndrome”, sindrome dell’improvvisa morte neonatale, è la sindrome che spiega quando il neonato, improvvisamente, durante il sonno e senza apparente motivo, non respira più.
La SIDS rappresenta la prima causa di mortalità nella fascia di età da 1 a 12 mesi di vita anche se è più frequente tra i due e i quattro mesi e dei bambini che muoiono circa il 60% sono maschietti.
I bambini colpiti da SIDS sono morti sia di giorno che di notte, in culla, nel passeggino, nel seggiolino della macchina e anche in braccio ai genitori.

lettino sids

Il semplice consiglio di mettere il bambino a dormire supino (a pancia in su) ha determinato una riduzione della mortalità di più del 50 per cento.
La culla dove il piccolo viene messo a dormire gioca un ruolo importante. Quindi si devono assolutamente seguire le indicazioni seguenti per evitare errori. L’uso di materassi rigidi e antisoffocamento è sicuramente rilevante. Non devono essere presenti nella culla oggetti che possano limitare la respirazione del bambino come ad esempio pupazzi, peluches, cuscini, lenzuola stropicciate.
Il lenzuolo non deve essere posto sulla testa del bambino ma deve coprire solo fino al petto e le braccia devono esser scoperte in modo da evitare che il loro movimento possa portare il lenzuolo a coprire la testa e le vie respiratorie.

Il lettino, per essere sicuro, deve avere dei requisiti essenziali.

La distanza tra le assicelle deve essere inferiore ai 7,5 cm, in modo che la testa del bambino non possa scivolare tra le assi.
Il materasso deve essere delle stesse dimensioni del lettino altrimenti lo spazio tra il materasso e il bordo del lettino potrebbe incastrare la testa del piccolo. E’ inopportuno appendere lacci o cordicelle al lettino. Il piccolo potrebbe afferrarle per gioco e creare la condizione per strozzarsi.
La distanza tra il piano del materasso e la sommità delle sbarre deve superare i 55 cm. La pittura utilizzata per il colore del lettino deve essere senza piombo. E’ meglio non lasciare dormire il piccolo con braccialetti o collanine né con abiti che contengono parti piccole che potrebbero staccarsi ed essere ingoiate.


Leggi anche: Netflix, La casa di carta: chi è Il Professore (Álvaro Morte), carriera e vita privata