Orologio per la giornata dei bambini

orologio-tempo-giornata-bambini

Scadenzare il tempo dei bambini durante la giornata non è molto semplice, ancor più difficile fargli capire quali sono gli orari per giocare, dormire, mangiare e fare i compiti: un bambino invece ha bisogno di avere dei riferimenti, una routine alla quale legarsi per regolare il ciclo delle sue giornate.

Ma come fare? Come possiamo aiutare i nostri bambini a darsi degli orari per affrontare tutti gli impegni della giornata?

La risposta la possiamo trovare in questa semplice guida per realizzare un orologio per bambini suddiviso in fasce orarie colorate, ognuna con un significato ben preciso di facile comprensione per il piccolo che così avrà modo di rispettare gli orari ad noi assegnati.


Leggi anche: Un Posto al Sole, anticipazioni dal 23 al 27 novembre: ancora difficoltà per Niko

Materiale orologio per la giornata dei bambini

  • Orologio da parete (tipo Pugg IKEA)
  • Colori
  • Cartoncino bianco
  • Forbici

Come creare orologio per la giornata dei bambini

  • Prendiamo un orologio da parete tipo Pugg all’IKEA
  • Apriamo il vetro rimuovendolo
  • Ora dovremo decidere in quali e quante fasce orarie dividere la giornata
  • Una volta decise le fasce coloriamole con colori differenti: ogni momento della giornata dovrà avere un colore diverso

colorare-fasce-orarie-bambini-orologio

  • Richiudiamo l’orologio e appendiamolo nella camera del bambino
  • Ora dovremo creare una legenda con il significato dei colori
  • Ritagliamo il cartoncino e coloriamolo del colore corrispondente alla fascia di interesse, scrivendo poi sopra di che zona si tratta (gioco, compiti, merenda, cena, nanna etc etc)
  • Appendiamo la legenda accanto all’orologio in modo che il bambino possa capire che momento è

La lancetta di riferimento ovviamente sarà quella piccola delle ore che, una volta entrata nella fascia colorata, permetterà al bambino di affrontare quel momento della giornata con l’impegno indicato in legenda.