Scuole chiuse: rientro rinviato a maggio o giugno


Nessuna mamma o papà avrebbe voluto sentire questa notizia ma era ovvio: le scuole non potranno riaprire prime del mese di maggio, il Coronavirus è troppo rischioso

scuola chiusa


Era nell’aria, maestri, docenti e professori non avevano dubbi anche in molti temevano a dirlo ma, purtroppo, la notizia pare essere confermata: le scuole non riapriranno non prima del mese di maggio (se basterà), troppo elevato il rischio di contagio.

Scuole chiuse fino a maggio

E così il premier, dopo aver ascoltato il pare del Comitato tecnico scentifico, ha pronunciato queste parole

Abbiamo evitato il collasso del sistema, le misure restrittive stanno funzionando, ed è ovvio che quando raggiungeremo un picco e il contagio comincerà a decrescere, almeno in percentuale, speriamo fra qualche giorno, non potremo tornare subito alla vita di prima. Al momento non è ragionevole dire di più, ma è chiaro che i provvedimenti che abbiamo preso, sia quello che ha chiuso molto delle attività aziendali e individuali del Paese, sia quello che riguarda la scuola, non potranno che essere prorogati alla scadenza


Leggi anche: Il rientro a scuola

In sostanza il 3 aprile era solo una data indicativa, un riferimento per valutare un primo step per capire come si sarebbe evoluto il virus e quali sarebbero state le conseguenze sulla popolazione.
Ora che il Virus si è mostrato con buona parte della sua forza, è inutile negare che scuole e aziende dovranno essere riaperte più in là per evitare che tutti gli sforzi fatti fino ad oggi non siano stati vani.

Scuola online su internet: lezioni virtuali e compiti a casa

zoom classe virtuale scuola

Nel frattempo scuole, presidi e docenti si sono organizzati (o quasi), scoprendo le lezioni a distanza sfruttando la rete e programmi come Zoom o Edmodo, applicazioni che permettono ai professori e agli allievi di proseguire l’anno scolastico svolgendo lezioni in classi virtuali e assegnando compiti giorno per giorno, per la gioia dei ragazzi.

Non ci resta che attendere ancora qualche settimana per capire se e quando le scuole riapriranno, ma una chiusura fino al mese di giugno non crediamo sia da escludere purtroppo

Commenti: Vedi tutto