Abito da sposa: alternative all’abito bianco

Molte neo spose non vogliono assolutamente indossare l’abito bianco. Abbiamo pensato ad alcune alternative non troppo moderne al rigoroso bianco nuziale. 

Wedding

L’abito nuziale è forse il simbolo per eccellenza del matrimonio. Una delle prime domande da porsi è sicuramente: “Come è vestita la sposa?”. La scelta dell’abito è complessa e va fatta seguendo tanti criteri. Una delle questioni più spinose resta il colore dell’abito.

La tradizione vuole che il colore dell’abito sia indice di purezza, dato che la donna dovrebbe consegnarsi illibata al suo futuro marito. Aldilà però del significato del bianco, molte spose hanno paura del giudizio che ne scaturirebbe, risultando troppo estrose agli occhi degli invitati.


Leggi anche: Abiti da sposa 2020: foto e novità!

L’Italia ha ancora tanto da imparare su come reinterpretare le tradizioni, ma noi vogliamo darvi degli spunti, soprattutto per  le più coraggiose ed intrepide che vogliono discostarsi dalla tradizione senza causare scandalo e giudizi di nonne, zie e prozie!

Abito da sposa Bronzo / Avorio

52-2-1-889×1333
Millanova Royal Collection
fonda-b
Pronovias collection

Bronzo e Avorio sono alternative perfette per donne che non vogliono discostarsi troppo dalla tradizione. Questi due colori, in diverse tonalità, sono perfetti per un matrimonio a tema. Nonostante non siano gradazioni cromatiche del bianco, ormai vengono associate nel mondo del wedding, a varianti al classico bianco.

L’abito MillaNova, della Royal Collection, ha una sottoveste in oro- bronzo, che dona all’abito un’effetto gradevole di pienezza. L’oro è perfetto per spose con un incarnato olivastro e con un pizzico di abbronzatura sarebbe ancor più perfetto.

L’abito Pronovias è uno degli esempi di abito avorio. Gli abiti in commercio color avorio sono per la maggior parte di questo tipo: principeschi e ricamati, con dolci richiami d’avorio su base bianca.


Potrebbe interessarti: Come scegliere l’abito da sposa

Abito da sposa Rosa

ni12157-b-ihlvnowr9wnublku

Il Rosa è leggermente più azzardato di Avorio e Oro, ma rientra ancora in una rivisitazione del classico bianco candore. In foto vediamo un abito della collezione Nicole Spose, molto principesco. Il rosa è sconsigliato per donne con una carnagione molto chiara e soprattutto non va d’accordo con capelli scuri.

L’effetto del rosa è quello di una principessa e, se volete rendere il vostro matrimonio un evento ben organizzato, potete chiedere alle damigelle di vestirsi con abiti di diverse gradazioni di rosa, o addobbare sala e chiesa/ municipio fiori che ricordino non solo il colore, ma anche la linea dell’abito.

Abito da sposa Argento/ Lucido

gina-b-ls3bkw5iqfvpvlbp
Pronovias Collection
MILA20211033-1-881×1333
MillaNova Collection

Per le amanti della brillantezza gli abiti con effetto argentato sono i migliori. Questa tipologia di abito è l’ideale per un matrimonio d’Inverno, creando un connubio perfetto tra atmosfera e tema del matrimonio. Perfetto ancora di più se anche lo sposo optasse per un completo bianco o blu notte.

Ulteriore alternativa al bianco è sicuramente il patinato o lucido. L’abito lucido è prevalentemente realizzato con stoffe che hanno la capacità di scivolare in modo molto morbido sul vostro corpo. Di fatto la scelta di un abito lucido fa al caso vostro se state pensando ad abiti a sirena o stile impero.

Vito Girelli
Suggerisci una modifica