Abito da sposo, come scegliere la camicia: colore, tessuto e modello

Moda, tendenze, cerimonia e tanto altro: tutti gli aggiornamenti riguardo il matrimonio e le nozze. Il binomio tra la camicia e l’abito da sposo determinano come risultato finale lo stile e il modello per cui si vuole optare. Quali sono i migliori consigli per una bella camicia su misura? Ecco tutte le possibilità di scelta. 

giacche-pitti

Per la preparazione del matrimonio, tutto va pensato nei minimi dettagli. Con questa rubrica si affronteranno tutte le situazioni possibili e inimmaginabili: dettagli ed accessori dell’outfit, tradizioni, usanze e piccole idee per delle nozze indimenticabili. Per la fortuna dello sposo, ecco tutti i consigli sulla scelta dell’abito perfetto.

La scelta della camicia: tutti i dettagli

abito-da-sposo-guida


Leggi anche: GF Vip, Gregoraci sensuale con la camicia di Zorzi

Per lo sposo, la scelta della camicia diventa cruciale. Proprio per questo, ci si può concedere un bel modello su misura, così da garantire la massimo vestibilità e un risultato d’eccellenza. Per personalizzare la camicia si deve partire dal colore. Il bianco è sempre la scelta più sicura: in questo caso l’outfit completo sarà pulito ed elegante, anche se piuttosto tradizionale. Tuttavia, altre opzioni possono essere il azzurro o un grigio.

Il tessuto o il materiale della camicia dovrà variare in base alle stagione in cui si sceglie di celebrare il matrimonio. Infatti, proprio come farete con il vostro abito, la camicia dovrà risultare più pesante nel periodo invernale e più leggero nel periodo estivo. Inoltre, la scelta del tessuto varia in base al luogo della cerimonia, a sia volta più o meno formale.

Il popeline di cotone garantirà un sensazione di fresco e asciutto, perfetto per la primavera o l’estate. In questo caso si può scegliere una tinta unita o anche delle righe dal tono piuttosto sottili. Anche il lino è una scelta irrinunciabili laddove si vuole un po’ più di comodità e informalità nell’atmosfera campagnole o marittime. Per l’autunno e l’inverno, l’alternativa è il tessuto dobby.

Questo tipo di materiale è composto da piccoli motivi geometrici, con un piccola trama extra al tessuto, composta da fili dello stesso ma anche diverso colore. Laddove si preferisce la formalità, alla camicia si possono aggiungere i gemelli, i quali a loro volta necessitano di caratteristiche base molto importanti. In primis, il colletto della camicia dovrà essere alla francese, così da garantire anche l’uso di una bella cravatta o di un farfallino.


Potrebbe interessarti: The Crown 4, la foto di Lady Diana (Emma Corrin) in abito da sposa

Infine, un’accortezza basilare è rivolta ai polsini. Per l’uso dei gemelli, i polsini dovranno essere doppi e ovviamente senza bottoni. Insomma, qual è l’opzione migliore per voi?

PX-Damigelle-1200×800

Se state preparando il vostro matrimonio, o state dando il benvenuto ad alcune idee al riguardo, continuate a seguire tutti gli aggiornamenti. Durante le nostre guide si toccano molti argomenti riguardo le nozze. Tradizioni, moda, tendenze, culture, location, novità, consigli e tanto altro.