Bouquet da sposa: da braccio, da polso o a borsetta?

Moda, tendenze, cerimonia e tanto altro: tutti gli aggiornamenti riguardo il matrimonio e le nozze. Per uno stile più avanguardista, la moda di oggi ha ribattezzato l’uso del bouquet nella forme più chic e meno stereotipata. In base alla fisionomia della sposa ecco le alternative: da polso, da braccio o a borsetta. 

bouquet-foto-matrimonio

Il bouquet non deve essere necessariamente l’oggetto canonico, tramandato dalla tradizione. Da polso, da braccio o a borsetta: le ultime mode ne hanno garantito un uso innovativo e adatto a qualsiasi fisonomia. Ecco tutti i consigli.

Il bouquet e le alternative: un modello per ogni sposa

bouquet-foto-matrimonio


Leggi anche: Live: Favoloso sposa la Morali, la vendetta della madre

Per le spose più avanguardiste, le nuove mode stanno proponendo un uso piuttosto alternativo del bouquet. Infatti, in alternativa al classico mazzo di fiori tradizionali, il bouquet può anche diventare un’accessorio che rifinisce in maniera molto personale ed elegante l’abito da posa. Ad esempio, si può parlare del bouquet da polso. In un periodo estivo, questo tipo di alternativa garantisce alla sposa raffinatezza, semplicità ed eleganza.

Concordare con un fioraio le dimensioni sarà molto importante, in quanto quest’oggetto non vorrà impedire alla festeggiata di muoversi liberamente durante la cerimonia e la festa. Proprio per questo, i fiori vogliono essere solo di piccole e medie dimensioni. Le damigelle potranno abbinarsi a questa decisione, magari con un modello più semplice ma che richiama quello della sposa. Infine, anche la spilla delle sposo dovrà essere coordinata.

Laddove l’abito scelto non sia troppo voluminoso o principesco, si può optare anche per un bouquet a fascio, da usare sul braccio come una sorta di piccola cascata floreale. In questo caso, sarà molto importante mantenere delle linee semplici, con dei richiami al vestito dello sposo. L’orchidea è sempre un fiore che si abbina alla perfezione a questo tipo di eleganza.

Questo è una buona scelta per le spose alte, cha hanno già immaginato il loro abito a sirena. Per una sposa meno slanciata e più curvy, si può scegliere un bouquet da polso a borsetta. In questo caso, i fiori vogliono sempre essere di media taglia e il vestito vuole rimanere piuttosto semplice, così da riuscire a garantire un ottima armonia delle forme.


Potrebbe interessarti: Matrimonio: come intrattenere i bambini?

PX-Damigelle-1200×800

Se state preparando il vostro matrimonio, o state dando il benvenuto ad alcune idee al riguardo, continuate a seguire tutti gli aggiornamenti. Durante le nostre guide si toccano molti argomenti riguardo le nozze. Tradizioni, moda, tendenze, culture, location, novità, consigli e tanto altro.