Cappelli da sposa e cappelli da cerimonia


Il matrimonio del secolo, ovvero quello tra il principe William e Kate, non è passato inosservato e di sicuro ha fatto parlare di sé anche per i cappelli indossati dalle fortunate invitate.
Se ne sono visti davvero di tutti i tipi, ma quello più bizzarro e discusso è stato quello della principessa Beatrice di York battuto all’asta per 93000 euro devoluti in beneficenza.

In ogni caso questo matrimonio ha fatto tornar di moda i cappelli, sia da sposa che da cerimonia che vengono richiesti in gran numero negli atelier per gli sposi.

I cappelli da sposa sono utilizzatati sopratutto da spose non più giovanissime e a cui non si addice il velo e da chi si sposa in comune su abiti semplici o magari su tailleur.

I cappelli da cerimonia, invece, sono gettonatissimi e se ne possono trovare di tutti i tipi, dai più semplici a qulli più particolari ed estrosi.
Negli atelier da sposa quasi sempre vengono venduti anche gli abiti per gli invitati e quelli più forniti presentano un’amplia scelta di cappelli.

Se non vogliamo affidarci ai negozi, su internet esistono diversi siti specializzati nei cappelli da cerimonia come ad esempio betthinathomas.free.it che vanta numerosi modelli molto particolari ed originali.

Foto via donnamoderna.com


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta