Consigli per la manicure della sposa


Come arrivare al matrimonio con delle mani impeccabili.

Lo stress del matrimonio si fa sentire?
Lo capisco care spose ma evitate che ciò porti alla rovina delle vostre mani: chi ha il vizio di mangiarsi le unghie e di togliersi le pellicine è il caso che già da un paio di mesi prima trovi altri canli di sfogo perché le mani il giorno del matrimonio devono essere impeccabili.

Nel momento dello scambio degli anelli le mani sono al centro dell’attenzione dei fotografi ed è quindi fondamentale che le mani siano estremamente curate e raffinate.
Affidatevi ad un’estetista brava capace di rendere le vostre mani all’altezza della situazione con massaggi che le rendano marbide e manicure assolutamente curate.

Le unghie non dovranno essere troppo lunghe e va bene la french manicure: più sconsigliata è invece la ricostruzione unghie che se non fatta bene rischia di farvi arrivare all’altare con alcune unghie in meno.
Evitate assolutamente gli smalti colorati: il colore delle unghie dovrà essere naturale.

E il mio consiglio è anche di tenere d’occhio le mani del vostro futuro marito e magari fissare anche per lui un appuntamento dalla vostra estetista.

Foto via beauty-soap-and-bubbles.com

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta