Azzurre a Tokyo 2020

Le scarpe da sposa: tutti i consigli per il riutilizzo post-matrimonio

Moda, tendenze, cerimonia e tanto altro: tutti gli aggiornamenti riguardo il matrimonio e le nozze. Riutilizzare le scarpe da sposa è uno degli obiettivi più grandi dopo il matrimonio. Per un giusto “riciclaggio” è bene avere le idee chiare fin da prima dell’acquisto: tutti i consigli riguardo cosa fare per riadattare il tuo bridal look. 

083-G-Eventi-shoes-elab-WEB

Il bridal look della sposa può eccellere solo grazie ad un bel paio di scarpe che possa valorizzarne l’essenza. Tuttavia, per non buttare all’aria il sacrificio sia economico ma anche solo per riutilizzarle anche dopo la cerimonia ecco tutti i consigli per il pre-acquisto e tutti gli eventuali abbinamenti al di fuori del matrimonio.

Riutilizzo: le scarpe da sposa dopo il matrimonio

tendenze-sposa-2021-cover-sposimagazine-1900×1193


Leggi anche: Lidl e Nike insieme per scarpe e magliette low cost

Non è detto che il bridal outifit possa essere utilizzato solo per il giorno del matrimonio. Sia l’abito che gli accessori possono essere riutilizzati: basta solo un po’ di fantasia ed ingegno. Per permettere tutto ciò, sarà necessario relazionare la propria personalità fin da prima dell’acquisto, facendo attenzione a non pensare solo al giorno della cerimonia. Focalizziamoci solo sulle scarpe.

Laddove la sposa viva la sua quotidianità con un taglio moderno e glamour, un paio di decolleté è più che azzeccato. Infatti, queste si abbineranno perfettamente con i classici ma sempre eleganti vestitini da cocktail, un vestito corto ma anche solo un paio di skinny jeans per una serata in amicizia. Quando invece, lo stile di vita vuole essere comodo, sia per il giorno della cerimonia ma anche al di fuori, allora si può pensare alle ballerine.

Queste sono facili da indossare per un bel matrimonio estivo, durante le ore del giorno. Tuttavia, le ballerine saranno perfette anche per il quotidiano: vestiti stile country, bohemien o un jeans casual. Per una sposa amante della natura o contesto campagnolo, andranno benissimo anche un paio di sandali. Questi potranno essere riutilizzati anche per tutte le future occasioni meno formali e principalmente estive.

Ovviamente, c’è una soluzione anche per chi non può rinunciare a quel paio di scarpe da sogno. Per il riutilizzo, infatti, si consiglia sempre di dare sfogo alla propria creatività. Ad ogni modo, sarà anche possibile ricolorare le scarpe, rivolgendosi ad un esperto. Nel caso di un tacco alto, si potrà pensare anche a tagliarne qualche centimetro. Infine, è bene ricordare che senza strass o pietre preziose la scarpa sarà sicuramente più basic anche per il futuro.


Potrebbe interessarti: Lucifer 5 parte 2: tutte le news sulle riprese

PX-Damigelle-1200×800

Se state preparando il vostro matrimonio, o state dando il benvenuto ad alcune idee al riguardo, continuate a seguire tutti gli aggiornamenti. Durante le nostre guide si toccano molti argomenti riguardo le nozze. Tradizioni, moda, tendenze, culture, location, novità, consigli e tanto altro.