Matrimonio a tema origami: un tocco d’Oriente alle nozze

Giulia Marinangeli
  • Esperta in matrimoni e ricevimenti

Se siete una coppia che ama il Giappone, le sue tradizioni, o se amate l’arte della piegatura della carta, allora non potrete fare a meno di amare gli origami. Realizzare un matrimonio a tema origami può rivelarsi incredibilmente chic, con un tocco semplice ma di assoluto impatto, la carta può trasformare le vostre nozze in un’esperienza unica.

11:45 – Matrimonio a tema origami: un tocco d’Oriente alle nozze

L’origami come tema di matrimonio è una scelta senz’altro molto semplice, ma dall’impatto visivo assolutamente stupendo.

L’arte della piegatura della carta permette di realizzare infinite figure tridimensionali con un semplice foglio. Tutto può essere replicato sotto forma di origami, e scegliere di allestire la cerimonia e il ricevimento con questa tecnica è una scelta che spesso si rivela incredibilmente chic.

Ecco alcuni consigli e alcune idee per le vostre nozze a tema origami.

Matrimonio a tema origami: allestire la cerimonia

11:45 – Matrimonio a tema origami: un tocco d’Oriente alle nozze

Con gli origami è possibile replicare con la carta quasi ogni cosa che possa venire in mente. Spesso però sono i cigni e le gru i due soggetti più realizzati con la carta.

Se la coppia ha scelto gli origami come fil rouge delle proprie nozze, allora riempire il luogo dove si svolgerà la cerimonia di origami, sarà senza dubbio una vera rivelazione.

Una pioggia di origami che scendono dall’alto creando una nuvola sospesa tra le teste degli sposi e degli invitati sarà di incredibile impatto visivo.

Anche realizzare delle vere e proprie tende di origami appesi a fili trasparenti può essere una soluzione molto bella per decorare porte e pareti.

Matrimonio a tema origami: allestire il ricevimento

11:45 – Matrimonio a tema origami: un tocco d’Oriente alle nozze

Anche per quanto riguarda il ricevimento, è possibile mantenere gli origami come tema che prosegue dalla cerimonia.

Anche in questo caso, la scelta più originale è quella di tantissimi origami in sospeso sopra ai tavoli dei commensali, ma in questo caso vi si possono abbinare anche centrotavola in origami e, facendo uno strappo alla regola della mise en place tradizionale dei matrimoni, piegando i tovaglioli nello stesso modo.