Matrimonio: abiti da sposa in stile provenzale

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione

Il matrimonio in stile provenzale è tra le scelte più diffuse tra le coppie che decidono di convolare a nozze alle porte dell’estate. Si tratta di un vero e proprio omaggio alle campagne in piena fioritura, con rimandi ai panorami spettacolari del sud della Francia. Qual è l’abito da sposa ideale che si intona a questo stile? Ecco alcuni consigli.

11:45 – Matrimonio: il look sposa per lo stile provenzale

Tra le tipologie di matrimonio più informali, lo stile provenzale è quello che viene considerato tra i più chic e non a caso è tra le scelte più diffuse su come orientare il proprio ricevimento.

La regina dello stile provenzale è naturalmente la lavanda, che spesso è il leitmotiv dell’intero matrimonio: dai centrotavola alle decorazioni, dall’allestimento della chiesa al bouquet della sposa, questa pianta verde e viola intenso spicca sul bianco del matrimonio e profuma l’atmosfera di cerimonia e banchetto nuziale.

Il matrimonio in stile provenzale è un vero e proprio omaggio alle campagne del sud della Francia accentuato non solo dalla presenza di lavanda, ma anche da un appeal più informale, fatto di tavolate piene di fiori e candele, immerse nella natura e circondate da campi e vigneti.

In questo contesto, anche gli sposi dovranno attenersi a questo stile: ecco alcuni consigli per l’abito da sposa perfetto per questo codice stilistico.

La sposa provenzale: chic e vintage

11:45 – Matrimonio: il look sposa per lo stile provenzale

Come già specificato, lo stile provenzale è lo stile ideale per i matrimoni che hanno luogo in campagna: la sposa quindi, per essere in tema con cerimonia e ricevimento, si libera di volumi e forme particolarmente elaborate, per ricorrere invece a tessuti fluidi e morbidi, molto chic ma anche più “leggeri” e meno impegnativi.

Inoltre, sono molte le spose che in un contesto del genere, si affidano al vintage: abiti antichi, spesso di madri o di nonne, che vengono rielaborati e rimessi a nuovo per incontrare il gusto estetico contemporaneo, ma mantenendo allo stesso tempo il fascino di un passato ormai lontano.

Pizzo, tulle, ricami fatti a mano, sono tutti elementi chiave dell’abito perfetto per lo stile provenzale, che si intonano all’estate ormai alle porte e rendono la sposa très chic ma non fuori luogo con lo scenario informale e rilassato della campagna.

Puntare tutto sugli accessori: la coroncina di fiori

11:45 – Matrimonio: il look sposa per lo stile provenzale

In un contesto come quello ispirato alla Provenza, non possono mancare accessori in stile bohémien sul look della sposa.

Il consiglio principale è quello di puntare tutto sui fiori e sulle piante: una coroncina di fiori in testa, sistemata sulla chioma di capelli lasciati sciolti, è l’ideale per esprimere con il look l’essenza di questo stile ispirato alla campagna.

Non solo, puntate molto anche sul bouquet: un tripudio di lavanda che spicca davanti al bianco dell’abito può rivelarsi una vera e propria delizia per gli occhi.