Matrimonio alle Hawaii: costi e organizzazione

Forse in molti non lo dicono, ma di certo sposarsi alle Hawaii potrebbe essere uno dei sogni in comune di chi vorrebbe un matrimonio da sogno! Ma come organizzare un matrimonio nelle isole hawaiane? E quanto costa il tutto?

Matrimonio: Sposarsi alle Hawaii
Tra le molteplici scelte, una delle più ambite è quella senza dubbio di sposarsi alle Hawaii o nelle incredibili spiagge che l’arcipelago offre.

Mare, spiaggia, relax, luna di miele in un pacchetto completo come il matrimonio e la cerimonia nuziale celebrata alle Hawaii.

Ma come si organizza un matrimonio di questo tipo? Vi sono varie fasi da seguire, e soprattutto bisogna stabilire un budget che potrebbe comprendere tutti i costi relativi.

Matrimonio: Cosa bisogna fare per sposarsi alle Hawaii?

Matrimonio: Sposarsi alle Hawaii

Immergendosi nella natura hawaiana, venendo a contatto anche con la cultura e cercando un relax, le Hawaii sono una destinazione perfetta da matrimonio.

Per partire e organizzare un matrimonio alle Hawaii è bene partire da un budget, che comprendendo un pacchetto di volo, alloggio ecc. si aggira intorno ai 4000€.

Inoltre procedendo all’organizzazione del matrimonio, è bene scegliere la durata del soggiorno e il periodo più adatto per partire.

In seguito, per celebrare un matrimonio alle Hawaii, serve presentare alcune documentazione. Ad esempio: visti, passaporti, certificato di matrimonio che deve essere presentato in loco, permesso di celebrazione nuziale nei luoghi scelti, ecc.

Il matrimonio viene documentato e rilasciato alle autorità italiana che provvederanno alla accettazione e trascrizione in Italia.

Una volta superate le questioni burocratiche, si sceglie il luogo dove avverrà il matrimonio. Vi sono moltissime isole, quelle più celebri sono Kauai, Oahu, Molokai e Maui.

Il soggiorno minimo è di 12/14 giorni, con arrivo e volo per la California e diretti verso le isole Hawaii.

La celebrazione nuziale più richiesta è quella celebrata in spiaggia presso le autorità locali o autorità italiane presenti sul territorio.

Per quanto riguarda il soggiorno, si possono optare molteplici attività da fare. Tra spiagge spettacolari e tramonti indimenticabili, si può dedicarsi al surf, trekking o snorkeling.

Inoltre le Hawaii sono mete perfette per chi ricerca del relax in combinazione con una luna di miele da sogno, che sarà celebrata nei giorni successivi al soggiorno nell’arcipelago.