Matrimonio autunnale: i temi più amati

Giulia Marinangeli
  • Esperta in matrimoni e ricevimenti

Malgrado venga considerata l’estate la stagione dei matrimoni, anche l’autunno è un periodo dell’anno perfetto per celebrare le nozze. Settembre e ottobre infatti possono rivelarsi dei mesi perfetti per un ricevimento di nozze, con atmosfere suggestive e un clima non ancora troppo freddo, ma comunque lontano dalla calura di giugno, luglio e agosto.

11:45 – Matrimonio autunnale: i temi più amati

La poesia dei colori del foliage, l’inconfondibile atmosfera suggestiva degli ultimi mesi dell’anno, il clima meno accaldato, questi e molti altri sono i vantaggi delle nozze che vengono celebrate nella stagione autunnale.

Settembre e ottobre in particolare, possono rivelarsi grandi alleati di un matrimonio perfettamente riuscito nelle celebrazioni, soprattutto se si sceglie un tema in grado di mettere in risalto il periodo dell’anno.

Ecco quindi alcuni dei fil rouge più scelti dalle coppie in occasione delle nozze che hanno luogo in autunno, che valorizzino allestimento, menu e dress code nei mesi che seguono la fine dell’estate.

Il cioccolato: la dolcezza come fil rouge delle nozze

11:45 – Matrimonio autunnale: i temi più amati

Il cioccolato è uno di quei temi che può essere declinato in qualsiasi aspetto del ricevimento nuziale: dal menu, che può comprendere il cacao dalla prima all’ultima portata, passando per l’allestimento, coordinando varie scale di marrone al classico bianco delle nozze.

Anche per quanto riguarda il dress code degli invitati e degli stessi sposi, il cioccolato può essere uno spunto: il bouquet della sposa sui toni del marrone, o alcuni dettagli nell’abito dello sposo possono perfettamente seguire il fil rouge del grande giorno.

La vendemmia: un classico dell’autunno

11:45 – Matrimonio autunnale: i temi più amati

L’uva è la regina indiscussa dell’autunno: l’immaginario collettivo fa sì che questo frutto sia tra i più simbolici di questa stagione.

Si tratta di un tema perfetto soprattutto se il ricevimento nuziale si tiene in una location di campagna come un agriturismo o una cantina.

Sposarsi tra le vigne può essere un’occasione molto poetica e che permette a sposi e invitati di godersi il panorama della campagna, che in questo periodo dell’anno risplende di bellissimi colori.