Matrimonio: come risparmiare?

Quando una coppia decide di sposarsi gli aspetti economici da considerare sono molti. Per scoprire quanto spenderete e per calcolare tutte le spese che dovrete affrontare, perciò, oggi vi diamo qualche consiglio.

Schermata 2021-04-24 alle 11.51.14

Avete deciso di sposarvi ma ora, tolta la frenesia e la gioia dei primi momenti, vi preoccupano un po’ le spese che dovrete affrontare. Cosa bisogna considerare quando si convola a nozze? Che budget serve? Quali sono le cose indispensabili da comprare?

Matrimonio: come calcolare i costi

Schermata 2021-04-24 alle 12.17.19

Quando si parla di matrimonio ci sono alcuni elementi indispensabili a cui, anche se si opta per una cerimonia semplice, non si può davvero rinunciare. Sicuramente gran parte del denaro che ci si dovrà investire riguarda abito (compreso di velo, scarpe, lingerie e accessori vari per la donna), trucco e parrucco.


Leggi anche: Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser: “Ci hanno rubato tutto”

Una spesa importante, poi, riguarda le fedi nuziali e i costi relativi alle pratiche e all’eventuale donazione per la chiesa scelta.

Anche il buffet, il pranzo o la cena di nozze fanno salire il prezzo, soprattutto se gli invitati sono molti. Lo stesso vale per la location, per la musica (compresa la Siae), gli addobbi, le partecipazioni e le bomboniere.

Altro costo da tenere in considerazione è quello relativo al servizio fotografico e al video che riassume il vostro giorno speciale! Ultimo, ma non meno importante, il viaggio di nozze.

Matrimonio: come risparmiare

Schermata 2021-04-24 alle 12.17.43

Sposarsi, inevitabilmente, ha un costo, più o meno elevato a seconda del tipo di matrimonio che si sceglie. Risparmiare e tagliare le spese, però, è possibile.

Per un matrimonio i costi che incidono di più è sicuramente quelli relativi al ricevimento. Se siete in ristrettezze economiche ma non volete rinunciare al vostro grande giorno, allora sarà necessario fare un’attenta selezione degli invitati.

Allo stesso modo può essere utile fare un elenco delle priorità, tagliando i costi extra e scoprendo cosa, invece, è irrinunciabile per voi. Considerate, però, gli imprevisti: di solito, infatti, costituiscono il 5% della spesa complessiva.

Una cosa molto utile per tenere sotto controllo le spese è, sembra banale dirlo, scrivere tutto. Prendete un agenda o create un planner online in cui appuntare ogni idea ma anche ogni spesa e ogni costo, in modo da non sforare mai dal vostro budget!


Potrebbe interessarti: Anticipazioni Tempesta d’amore 17 giugno Jessica ed Henry riusciranno a sposarsi?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica