Matrimonio: come scegliere gli orecchini da sposa

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione

Nel giorno delle nozze, i giusti accessori possono trasformare completamente il look della sposa e, nel caso dei gioielli, possono essere degli ottimi alleati per illuminare il volto e valorizzare lo stile dell’outfit. Nel caso degli orecchini, la scelta è molto ampia, ma è sempre utile seguire alcuni consigli e alcune regole.

11:45 – Matrimonio: come scegliere gli orecchini della sposa

Nel giorno delle nozze la sposa può contare su tantissimi alleati. Non solo l’abito può trasformare completamente l’aspetto della festeggiata, anche il beauty look, le scarpe e i gioielli possono essere degli strumenti attraverso i quali costruire uno stile unico e molto raffinato.

Nel caso degli orecchini, la questione è molto importante: si tratta di un tipo di gioiello che si trova ai lati del volto, e può essere fondamentale quindi per illuminarlo, valorizzarlo o fare da “continuum” con la collana, se la sposa sceglie di indossarla.

Ecco quindi alcune regole e alcuni consigli, per scegliere gli orecchini adatti per una sposa nl giorno delle proprie nozze.

Orecchini e collane: come coordinarli

11:45 – Matrimonio: come scegliere gli orecchini della sposa

Si possono indossare orecchini e collana insieme nel giorno delle nozze? La risposta è si, ma ci sono delle regole che possono aiutare nella scelta.

La prima è che, essendo due gioielli che si trovano molto vicini, sarebbe sempre preferibile che siano in parure, quindi coordinati.

Indossando sia orecchini che collana infatti, si rischia di appesantire il look, e anche di non valorizzare il volto della sposa.

Ecco quindi che arriva la seconda regola: per evitare accozzaglie di gioielli, se si scelgono orecchini molto grandi e che pendano molto, allora evitate le collane, mentre se gli orecchini sono piccoli, o si tratta di una parure, allora via libera ad entrambi i gioielli.

Diamanti e perle

11:45 – Matrimonio: come scegliere gli orecchini della sposa

La domanda che in molti si pongono è quale sia la scelta migliore di pietre e materiali in caso di gioielli da indossare nel giorno delle proprie nozze.

Essendo ancora il bianco il colore che monopolizza gli abiti da sposa, la pietra che si allea fermamente alla sposa è il diamante, naturalmente: nel caso degli orecchini poi, si tratta di un vero e proprio mezzo per illuminare il volto e valorizzarlo.

Sempre per una questione cromatica e di eleganza, anche le perle sono perfette per il matrimonio. In molti le vietano perché la superstizione vuole che le perle portino lacrime, ma in realtà, se si crede in queste leggende infondate, le perle porterebbero lacrime solo nel caso in cui vengano regalate.

Un paio di orecchini di perle in realtà, possono rivelarsi l’accessorio perfetto per le nozze: addolciscono i lineamenti grazie alla loro forma sferica, e il bianco luminoso, catalizza la luce sul volto della sposa.