Matrimonio e ricevimento: le domande più frequenti sull’allestimento del bar

Moda, tendenze, cerimonia e tanto altro: tutti gli aggiornamenti riguardo le nozze. In un matrimonio, un buon ricevimento è quello in cui gli ospiti riescono a divertirsi. Oltre al cibo, per fare in modo che questo succeda è bene provvedere ad un bar ben allestito. Quali sono le domande più comuni legate a questo argomento? 

come-vestirsi-ad-un-matrimonio

Per la preparazione del matrimonio, tutto va pensato nei minimi dettagli. Con questa rubrica si affronteranno tutte le situazioni possibili e inimmaginabili: dettagli ed accessori dell’outfit, tradizioni, usanze e piccole idee per delle nozze indimenticabili. Per la fortuna degli sposi, ecco le risposte ad alcune delle più comuni domande sull’allestimento del bar.

Allestimento bar: le domande più frequenti

Cote
Cote

Il giorno del matrimonio è uno dei giorni più importanti ed emozionati per la vita degli sposi. Anche gli invitati saranno molto felici di far parte di questa bellissima giornata. Tuttavia, per quest’ultimi una delle cose più importanti sarà il ricevimento: oltre al buon cibo, uno dei loro pensieri sarà sicuramente l’allestimento del bar. Proprio per questo, la domanda può sorgere spontanea: quali posso essere le principali esigenze degli invitati?


Leggi anche: Matrimonio: come intrattenere i bambini?

Un open bar è senz’altro una delle opzioni più sognate, sia degli organizzatori sia da coloro che effettivamente avranno il piacere di godersi la festa. Ad ogni modo, quando una cosa del genere non è possibile perché troppo costosa ci sono delle opzioni. Innanzi tutto si può lasciare la richiesta sempre aperta e illimitata, ma condizionata ad un numero più ristretto di bevande.

Vino, Birra, e pochi altri liquori fondamentali saranno più che sufficienti per soddisfare le esigenze della maggior parte. Un’altra delle questioni importanti di cui si deve discutere è lo champagne: è così fondamentale? Ovviamente, niente dice festa come stappare una bottiglia di bollicine. L’importante però è capire che più che al bere, questa è una tradizione che si riferisce al gesto, ovvero quello del brindisi.

Proprio per questa ragione non è necessario servire poco più di un piccolo sorso per bicchiere. Dunque, non sarà necessaria una grande quantità. Infine, un’altra domanda importante da dover risolvere è la seguente: di quanti baristi si avrà bisogno? Durante un matrimonio, non c’è niente di peggio di dover fare la fila al bar. Per evitare che gli ospiti restino in giro e lontani dalla pista da ballo, si deve sempre considerar un barista ogni cento ospiti.

PX-Damigelle-1200×800

Se state preparando il vostro matrimonio, o state dando il benvenuto ad alcune idee al riguardo, continuate a seguire tutti gli aggiornamenti. Durante le nostre guide si toccano molti argomenti riguardo le nozze. Tradizioni, moda, tendenze, culture, location, novità, consigli e tanto altro.


Potrebbe interessarti: Nozze: come divertire gli invitati?