Matrimonio: gli errori da evitare con gli invitati

Giulia Marinangeli
  • Esperta in matrimoni e ricevimenti

Per il giorno delle nozze i preparativi sono conclusi e gli ospiti sono pronti per essere accolti al meglio dagli sposi sia per la cerimonia e per il ricevimento. Ci sono alcuni aspetti però, che spesso non vengono particolarmente apprezzati dagli invitati, e che sarebbe meglio evitare.

11:45 – Matrimonio: gli errori da evitare con gli invitati

Si sa, in occasione di un matrimonio, l’organizzazione è tutto, specialmente se si tratta di un evento a cui gli sposi hanno deciso di invitare molte persone.

Proprio per evitare intoppi o disagi nella tabella di marcia e nell’accoglienza, soprattutto tra gli ospiti, ci sono alcuni aspetti che sarebbe meglio da evitare perché non si creino disagi e malumori tra i presenti.

Ecco alcuni errori che gli sposi non dovrebbero mai commettere nei confronti degli invitati.

Attese sotto al sole

11:45 – Matrimonio: gli errori da evitare con gli invitati

Si tratta di uno degli aspetti che meno vengono sopportati dagli invitati, soprattutto in estate: le lunghe attese sotto al sole cocente, soprattutto durante la cerimonia, senza la possibilità di poter trovare riparo sotto ad un po’ di ombra, è una vera e propria sofferenza, specialmente se ci si ritrova in pieno agosto in giacca e camicia, completamente esposti al sole diretto.

Il bar a pagamento

11:45 – Matrimonio: gli errori da evitare con gli invitati

Tendenzialmente, tutto quello che viene messo a disposizione degli ospiti ad un ricevimento di nozze, che sia cibo o che siano bevande, dovrebbe essere offerto dagli sposi. In caso contrario, se non si vogliono offrire i drink del post-banchetto nuziale, viene considerato di pessimo gusto chiedere agli ospiti di pagare. Piuttosto, è preferibile evitare l’angolo bar.

Dress Code troppo specifico

11:45 – Matrimonio: gli errori da evitare con gli invitati

L’etichetta impone delle regole, più o meno note, su come vestirsi quando si prende parte ad un ricevimento nuziale, ma a volte gli sposi decidono di specificare il dress code nelle partecipazioni. Entrare troppo nel dettaglio però, significa imporre agli invitati una scelta troppo stringente, che potrebbe far sentire a disagio qualcuno che preferirebbe vestire secondo altro gusto.