Matrimonio: i capi da NON indossare

Scegliere l’outfit più adatto per partecipare ad un matrimonio non è facile, anche perché ad oggi la scelta di abiti, tailleur e completi eleganti è davvero ampia. Ci sono alcuni capi e accessori, però, che andrebbero evitati come la peste. Se non volete fare figuracce, allora, continuare a leggere: vi spieghiamo cosa è meglio lasciare nell’armadio! 

Schermata 2021-05-18 alle 14.29.20

Quando si partecipa ad un matrimonio, per quanto informale o poco classico sia, bisogna rispettare alcune regole fondamentali.

Non si tratta tanto di galateo quanto di educazione, che va impiegata per non sfigurare ma soprattutto per non far sfigurare gli sposi; per questo è essenziale, per esempio, evitare di indossare alcuni abiti, colori o scarpe.

Vediamo allora insieme qualche consiglio per vestirsi al meglio!

Matrimonio: i colori da evitare

Schermata 2021-05-18 alle 14.30.29


Leggi anche: Isola Moda, Outfit di Ilary ed Elettra: costo e brand

Se si è invitati ad un matrimonio occorre scegliere con attenzione cosa indossare. A contare non è solo il modello ma sono anche i colori: alcuni, infatti, vanno evitati.

Il bianco, per esempio, è prerogativa della sposa. A meno non sia proprio la coppia a dare vita ad uno White party, insomma, è decisamente sconsigliato optare per questa nuance, così come per le tonalità di beige o avorio.

Anche i colori eccessivamente vivaci sono sconsigliati, questo perché attirano eccessivamente l’attenzione su di voi quando, invece, sono gli sposi il centro della giornata!

Poco adatto è anche il total black. Se scegliete di indossare indumenti neri, perciò, spezzateli con gioielli, cinte, scarpe, accessori e soprabiti che staccano.

Scarpe: quale non portare ad un matrimonio

Schermata 2021-05-18 alle 14.59.04

Anche le scarpe hanno una sorta di “codice” da rispettare. Plateau e tacchi altissimi sono davvero poco adatti ma anche zeppe e zoccoli non sono indicati per una festa di matrimonio, nemmeno se si celebra in spiaggia.

Lo stesso vale per le infradito che, neanche a dirlo, vanno bene solo al mare (e nemmeno troppo). Se non siete tipe da trampoli potete optare per una scarpa flat come una stringata o un mocassino (da abbinare alla stagione, mi raccomando) ma evitare assolutamente le sneakers!

Abiti, accessori e pantaloni: quali lasciare a casa

Schermata 2021-05-18 alle 14.51.19


Potrebbe interessarti: Sonia Lorenzini, intervista esclusiva: tra GF Vip e un progetto in Van

Di solito quando partecipano ad una cerimonia le donne optano per un bell’abito, versatile e di effetto. Attenzione però, non tutti i vestiti sono adatti.

Un abito troppo provocante, che magari sottolinea o peggio lascia scoperte le forme, è davvero di cattivo gusto se indossato ad un matrimonio. Pizzi, spacchi inguinali,scollature esagerate, schiena troppo scoperta? NO! L’intimo, poi, non dovrebbe mai vedersi, quindi attenzione anche alle trasparenze!

Benché possa sembrarvi molto elegante, poi, a volte un abito lungo può essere eccessivo se la cerimonia si svolge di giorno. Discorso contrario per quegli abitini estivi che somigliano tanto a dei copricostumi! Divieto assoluto anche per shorts, leggings e jeans eccessivamente sportivi.

E gli accessori? Optate per borse adatte ad una cerimonia quindi di dimensioni ridotte ed eleganti. No a shopper o maxi bag… è davvero necessario tutto quello spazio per un solo giorno?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica