Matrimonio: il ritorno del velo tra le tendenze

Giulia Marinangeli
  • Esperta in matrimoni e ricevimenti

È un accessorio antichissimo, che risale addirittura ai tempi dell’antica Roma, eppure il velo è intramontabile nel look delle spose. Declinato in tantissime forme, colori e lunghezze, ora più che mai il velo è uno degli accessori irrinunciabili nelle tendenze di quest’anno.

11:45 – Matrimonio: il ritorno del velo tra le tendenze

Il velo da sposa è l’accessorio più antico che tutt’oggi viene indossato durante la cerimonia nuziale. Le sue origini si perdono nell’antica Roma, quando alle spose veniva fatto indossare di colore aranciato e proprio per questo prendeva il nome di flammeum.

Nei secoli il velo è rimasto come componente fondamentale dell’abito da sposa tradizionale, anche se di epoca in epoca ha subito l’ascendente delle mode, cambiando forme, lunghezze, materiali e colori.

Con il ritorno della moda vintage, in questi anni questo accessorio è tornato di tendenza più che mai, rispolverando anche quei modelli ormai relegati al passato.

Il velo da sposa: una moda intramontabile

11:45 – Matrimonio: il ritorno del velo tra le tendenze

Il velo da sposa ha letteralmente attraversato la storia, restando sempre un inconfondibile simbolo del matrimonio, e che ancora oggi continua ad essere al centro dei look delle spose di moltissime parti del mondo.

Il velo da sposa può assumere moltissime forme, ma soprattutto moltissime lunghezze: con strascico chilometrico, della stessa lunghezza dell’abito, al ginocchio, o al gomito.

In alcune zone d’Italia addirittura, vige la tradizione secondo la quale la sposa dovrà indossare per le nozze un velo lungo un metro per ogni anno di fidanzamento trascorso con lo sposo.

Anche i colori possono variare: il velo può essere bianco, ma anche avorio, cipria, dorato, o completamente ricamato. Può essere in semplice tulle o in seta, ma anche in pizzo: solitamente dipende tutto dall’abito, difficilmente non viene coordinato all’abito nuziale, anche se in molti casi, per un valore affettivo e di tradizione, molte spose amano indossare il velo appartenuto alla propria madre o alla propria nonna.

Le alternative al velo

11:45 – Matrimonio: il ritorno del velo tra le tendenze

Non per forza le spose scelgono di indossare il velo, spesso considerato simbolo di una visione patriarcale delle nozze e che implica sottomissione da parte della sposa nei confronti dello sposo.

Non è infatti un accessorio obbligatorio per le nozze, e nei decenni precedenti sono state tantissime le alternative proposte per le tendenze sposa: dal cappello alla coroncina, passando per cuffie e semplici acconciature.

Ma è senza dubbio la veletta l’alternativa più chic al velo da sposa: un leggero lembo di tulle che dal capo ricade rigido sul viso, coprendo esclusivamente il volto, o in alcuni casi, soltanto gli occhi.