Matrimonio in spiaggia: idee e consigli

Con la bella stagione i futuri sposi sono sempre più propensi ad optare per location caratteristiche e rilassanti, magari a tema, per le loro nozze. Il matrimonio sulla spiaggia, per esempio, è uno dei più gettonati e dei più romantici. Ma come si può organizzare al meglio una cerimonia in spiaggia? Vediamo insieme qualche consiglio!

Valentina-Jonathan-919

Dal 2013 è possibile sposarsi con rito civile in spiaggia e così, proprio come succede da tempo in America, anche i nostri connazionali hanno cominciato via via a celebrare le proprie nozze con le onde in sottofondo e con i piedi immersi nella sabbia.

Il matrimonio in spiaggia, insomma, negli ultimi hanno è sempre più comune e le idee per renderlo indimenticabile sono tante! Attenti, però, a degli errori che andrebbero davvero evitati.

Vediamo insieme come rendere speciale il vostro giorno in riva al mare!

Matrimonio al mare: come realizzarlo

marine-village-matrimonio-sul-mare1


Leggi anche: La Vita in diretta rivela: in spiaggia con App per l’ombrellone e distanziati

La prima cosa da fare è decidere il periodo in cui volete sposarvi. L’estate ha il suo fascino, certo, ma convolare a nozze in agosto potrebbe essere davvero scomodo per voi e per gli inviati, assillati dal caldo.

Benché il mare faccia pensare all’estate, infatti, anche in primavera può essere davvero suggestivo avere la propria cerimonia in spiaggia e, di certo, verrete ripagati da un clima delizioso. 

Quando scegliete la location, poi, tenete conto di quanto la città sarà affollata in quel periodo: è una metà turistica popolare? Potrebbe non essere piacevole avere l’hotel o il luogo scelto per il ricevimento invaso da gente in bikini che si gusta un gelato!

Schermata 2021-05-29 alle 12.31.10

Un modo per far sì che tutti si godano la cerimonia potrebbe essere quello di allestire uno spazio che regali ombra e, perché no, aria fresca o acqua vaporizzata agli ospiti. Anche il pranzo e i festeggiamenti possono essere trasferiti, magari in un ristorante sì in riva al mare ma coperto.

L’allestimento naturale, caratterizzato da delicati fiori e addobbi che richiamano elementi marini e della natura è l’idea migliore: attenzione, però, a non rendere tutto mainstream e banale!

IMG-1142


Potrebbe interessarti: Matrimonio Fedez Chiara Ferragni: data e invitati

Alcuni elementi come conchiglie, stelle, reti da pesca e legni recuperati in spiaggia vanno bene ma, in alcuni casi, rischiano di appiattire il tutto. Puntate piuttosto ad enfatizzare la bellezza che la natura vi regala!

Se scegliete di sposarvi al mare, poi, è d’obbligo il menù a base di pesce, magari riservando un’alternativa ai bambini e a chi è allergico a crostacei e simili o chi semplicemente non li gradisce.

Per quanto riguarda l’allestimento è tutto molto soggettivo ma è molto importante riservare ai vostri ospiti una postazione piena di bibite e bevande fresche, in modo che anche durante la cerimonia possano dissetarsi e rinfrescarsi!

idee mare1

Un’idea carina è anche quella di fornire agli invitati dei ventagli o altri gadget che li proteggano dal sole e dal caldo. Per le donne potete preparare anche una busta regalo con delle infradito, utili per evitare di rovinare le scarpe o di infilare i tacchi nella sabbia.

Essenziale, poi, è avere pronto un piano B! È vero che piove sempre di meno ma è bene anche non farvi trovare impreparati di fronte a un eventuale acquazzone estivo, che rischia di rovinare il vostro giorno più bello! 

Insomma, non vi resta che iniziare a pianificare!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica