Matrimonio in spiaggia: pro, contro e consigli

Moda, tendenze, cerimonia e tanto altro: tutti gli aggiornamenti riguardo il matrimonio e le nozze. Sposarvi in riva al mare è sempre stato il vostro sogno? Nonostante possa sembrare un sogno, tutto è possibile. In un contesto così unico ma difficile da gestire, ecco tutti i consigli per gestire al meglio la cerimonia e il ricevimento. 

matrimonio-in-spiaggia

Nozze indimenticabili? I minimi dettagli sono la delizia e la responsabilità, l’arma a doppio taglio del matrimonio. Per garantire una preparazione da invidia, con questa rubrica si affronteranno tutte le situazioni possibili e inimmaginabili. Dettagli ed accessori dell’outfit, tradizioni, usanze, piccole idee, consigli e galateo: per la fortuna dello degli sposi, ecco tutti i consigli sul matrimonio in spiaggia.

Matrimonio in spiaggia: tutte le considerazioni

matrimonio-spiaggia


Leggi anche: La Vita in diretta rivela: in spiaggia con App per l’ombrellone e distanziati

Sposarsi in spiaggia è uno dei sogni che ci hanno tanto tramandato i film americani. Tuttavia, nonostante possa sembrare un’utopia, questo tipo di cerimonia non è impossibile ma neanche facile da realizzare. Partendo dalla burocrazia, va chiarito che in spiaggia non può essere celebrato un rito religioso. Pertanto la cerimonia potrà essere celebrata solo se si tratta di un rito ortodosso, un rito civile o anche solo il simbolo dell’unione.

Passando all’organizzazione, andranno considerate diverse cose. Saranno pochi i locali che garantiranno un servizio di catering al lato del mare. Per la maggior parte di casi, infatti, si tratterà di uno stabilimento balneare che a caro prezzo garantirà l’esclusiva del suo locale. Anche l’orario sarà un fattore determinante: ogni comune infatti manterrà l’accessibilità alle spiagge al massimo fino alle una di notte, anche per i matrimoni.

Essere così immersi nella natura e nell’estate può anche avere i suoi svantaggi: pioggia, vento, mancanza di elettricità. Insomma si deve essere ben organizzati con un eventuale riparo al coperto e una buona atmosfera luminosa che possa garantire un ambiente sereno e luminoso. Inoltre, in un periodo come Luglio e Agosto, le spiagge potrebbero essere molto affollate e questo potrebbe significare molti lettini ed ombrelloni.

Tuttavia, anche per questo c’è una soluzione. Infatti, in questo caso sarà solo necessario pattuire un accordo col bagnino e chiedere un miglior arrangiamento dello spazio. In spiaggia, le foto saranno senz’altro mozzafiato: il tramonto, la brezza e la spensieratezza. In ogni modo, trovandosi in una spazio pubblico si dovrà pazientare che tutta la gente lasci lo stabilimento balneare.


Potrebbe interessarti: Nozze a tema viaggio: idee e consigli

Ovviamente, esistono anche altre alternative, come ad esempio gli hotel con le spiagge private. In questo caso, tutti le varianti elencati saranno senz’altro meno rilevanti. In ogni caso, sarà solo la flessibilità della struttura a garantirvi l’esclusività che desiderate.

PX-Damigelle-1200×800

Se state preparando il vostro matrimonio, o state dando il benvenuto ad alcune idee al riguardo, continuate a seguire tutti gli aggiornamenti. Durante le nostre guide si toccano molti argomenti riguardo le nozze. Tradizioni, moda, tendenze, culture, location, novità, consigli e tanto altro.