Matrimonio: l’abito da sposa in stile anni ’60

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione

Il gusto vintage ha preso piede da molti anni nella moda, e così anche per quanto riguarda gli abiti da sposa c’è un grande ritorno molto amato: si tratta dello stile anni ’60, amatissimo soprattutto dalle spose più giovani. Ecco alcuni dettagli che non possono mancare nell’outfit perfetto che si ispira ai favolosi sixties.

11:45 – Matrimonio: l’abito da sposa in stile anni ’60

È stata sdoganata ormai da diversi anni la tendenza del vintage nel mondo della moda: ripescare abiti e stili da epoche ormai lontane piace moltissimo, soprattutto ai più giovani.

Anche la moda nozze ha subito in questi anni il fascino del retro, attingendo a piene mani dal gusto e dalle tendenze che hanno contraddistinto i decenni trascorsi.

Uno degli stili più amati in assoluto, è senza dubbio quello degli anni sessanta che definisce una sposa dinamica, chic e che si allontana dall’abito nuziale tradizionale così come veniva concepito fin dal diciannovesimo secolo.

Una moda molto vicina alle mamme e alle nonne, che sicuramente potranno dare diverse dritte alle future spose che vorranno ispirarsi alla decade dei favolosi sixties per dare vita al loro outfit per il grande giorno.

La sposa sixties in abito corto

 

11:45 – Matrimonio: l’abito da sposa in stile anni ’60

Un elemento distintivo della moda anni sessanta è senza dubbio l’invenzione della minigonna, capo che ha rivoluzionato il costume e liberato le donne da diverse costrizioni dettate dal patriarcato.

Rendere omaggio a questo stile con un abito nuziale in corto, è la migliore delle scelte, magari scegliendo un abito con il cosiddetto taglio a trapezio, molto in voga al tempo.

Non rinunciate al velo: una scelta considerata molto chic è coordinare questo accessorio ad un abito da sposa corto.

Il tocco vintage: i guanti

11:45 – Matrimonio: l’abito da sposa in stile anni ’60

Si tratta di un accessorio ormai quasi caduto in disuso, ma che nei decenni passati era assolutamente immancabile: si tratta dei guanti da sposa, che in un look anni sessanta possono essere decisamente la ciliegina sulla torta.

Scegliete dei guanti in tulle che arrivino al polso, saranno in grado di ridefinire l’intero outfit catapultandovi istantaneamente nella Swinging London.

Giocate con i collant

11:45 – Matrimonio: l’abito da sposa in stile anni ’60

Anche i collant sono uno dei simboli della moda anni sessanta, ragione per la quale non possono mancare nel vostro look sposa sixties.

Questo accessorio infatti, è stato lanciato proprio negli anni in cui le gambe, soprattutto delle ragazze più giovani, si scoprivano grazie alla minigonna.

Potete scegliere anche i collant più fantasiosi, con trame più spesse e con ricami optical o che rimandino al flower power, stile caposaldo del periodo. Giocate molto con la moda e siate creative.