Matrimonio, make up sposa: come truccare gli occhi

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione

Nel giorno del matrimonio, il make up per la sposa sarà importante tanto quanto l’abito nuziale. La scelta del trucco perfetto che valorizzi il proprio viso è fondamentale, per questo è importante compiere una scelta impeccabile: come truccare, quindi, gli occhi nel giorno del matrimonio? Ecco alcune dritte e alcuni consigli.

11:45 – Matrimonio, make up sposa: come truccare gli occhi

Per la scelta del trucco occhi, soprattutto se l’occasione è il giorno delle proprie nozze, ci sono dei fondamentali da seguire sempre: ne va della salvezza del vostro beauty look.

La prima regola è un dogma imprescindibile: se si sceglie di valorizzare l’occhio, allora non si metteranno in risalto le labbra, se si sceglie di valorizzare le labbra, allora non si metteranno in in risalto gli occhi. C’è una e una sola scelta, non si possono valorizzare entrambe le parti del volto, altrimenti il risultato sarebbe un make up appesantito e che non renderebbe giustizia a nessun viso.

La seconda regola è una questione tecnica che vale per tutti i cosmetici che verranno applicati nel giorno delle nozze. La parola chiave per il make up nozze è: waterproof. Si sa che in un giorno così speciale ci si può facilmente lasciare andare alla commozione, è bene quindi giocare d’anticipo e accertarsi che il make up sia a prova di lacrime.

Make up per occhi scuri

11:45 – Matrimonio, make up sposa: come truccare gli occhi

In generale, nel giorno delle nozze i colori neutri e quelli naturali sono considerati a prescindere i favoriti: tradizionalmente in fatti, l’abito da sposa è nelle varie scale del bianco, dell’avorio, o del cipria, quindi colori tenui ai quali è molto semplice coordinare un beauty look che resti in palette. Che si parli di rossetto o di trucco occhi, la scelta più sicura è optare per colori neutri, naturali, o pallidi.

Tuttavia, si possono fare anche altri tipi di scelte, per esempio, basandosi sul colore dei propri occhi si può optare per metterlo in risalto.

Nel caso di occhi scuri, ad esempio, ci si può affidare ai colori della terra: sfumature di marroni, di beige, più o meno scuri, potranno essere un’arma segreta per intensificare il vostro sguardo, magari coordinandoli anche ad un pigmento brillante per creare un punto luce che illumini i vostri occhi.

Via libera anche a ombretti nelle scale del verde, del lilla, dell’oro e del rame.

Make up per occhi chiari

11:45 – Matrimonio, make up sposa: come truccare gli occhi

Nel caso di occhi chiari invece, i colori di riferimento sono diversi e possono cambiare completamente. Resta sempre valido il principio secondo il quale il porto sicuro è un make up neutro a base di colori nude, ma si può, anche in questo caso, giocare con le palette giuste.

Via libera a tutte le scale del rosa, purché non si arrivi alle sfumature più accese. Anche il lilla è ammesso. Con gli occhi chiari è molto raffinato giocare anche con i pigmenti molto brillanti, soprattutto con l’argento e con il color champagne.

Un’altra scelta molto chic e molto francese è invece quella di optare per l’intramontabile linea di eyeliner nero, ma anche un trucco smokey eyes, purché equilibrato, può mettere in risalto gli occhi più chiari.