Matrimonio: quale tipo di ricevimento scegliere?

Quale tipo di ricevimento scegliere per il vostro matrimonio? In molti quando devono organizzare il ricevimento nuziale non sanno da dove partire. Ci sono molteplici modi per farlo, e tantissime scelte che si possono optare per un matrimonio da sogno.

Matrimonio: quale tipo di ricevimento scegliere?
Per organizzare un matrimonio, il primo passo da compiere è quello di capire quale sia il ricevimento migliore e più adatto a voi. Come preparare un ricevimento nuziale, che rispecchi al meglio il vostro stile e la vostra personalità?

Vi sono molteplici scelte a riguardo; una delle cos’è fondamentali è scegliere affidandosi anche a esperti che sapranno indirizzarvi al meglio, sul tipo di ricevimento nuziale perfetto per voi.

Matrimonio: tutti i tipi ricevimento nuziale

Matrimonio: quale tipo di ricevimento scegliere?

Per chi è indeciso su quale tipo di ricevimento nuziale organizzare per il proprio matrimonio, oggi proponiamo alcune alternative e scelte da optare.

Al primo posto abbiamo la classica cerimonia. Tradizionalmente celebrata con rito religioso o civile, pranzo organizzato a buffet oppure con servizio al tavolo, in qualche location adatta per matrimoni. Solitamente tarda fino alla sera con la presenza di dj o musica suonata dal vivo.

Come secondo posto proponiamo il ricevimento all’aperto, adatto ai periodi e alle stagioni più calde dell’anno. Si può decidere di celebrare il rito insieme al ricevimento nello stesso luogo, molto conveniente e perfetto per gli amanti della natura e degli spazi aperti.

Al terzo posto abbiamo il matrimonio intimo, uno dei più in voga ultimamente. La cerimonia viene effettuata con poche persone, solitamente amici e famigliari, un banchetto e della musica con dj per il continuo della serata.

La cerimonia in spiaggia, è anche questa una delle più amate. Il mare e la spiaggia possono fare da location perfetta, per coloro che scelgono di sposarsi e organizzare un ricevimento in spiaggia, con eventuali appositi allestimenti.

All’ultimo posto proponiamo il matrimonio all’estero, detto anche “destination wedding”. In molti decidono di sposarsi, partendo per qualche destinazione, perfetta per chi vuole celebrare lo stesso giorno il matrimonio e la luna di miele.