Matrimonio senza wedding planner: le cose da considerare per non sbagliare

Moda, tendenze, cerimonia e tanto altro: tutti gli aggiornamenti riguardo le nozze. Pianificare un matrimonio senza wedding planner può essere una vera e propria sfida. Tuttavia, con un po’ di consigli in partenza e tanta determinazione, niente è impossibile. Ecco tutte le cose da sapere per non sbagliare 

come-vestirsi-ad-un-matrimonio

Per la preparazione del matrimonio, tutto va pensato nei minimi dettagli. Con questa rubrica si affronteranno tutte le situazioni possibili e inimmaginabili: dettagli ed accessori dell’outfit, tradizioni, usanze e piccole idee per delle nozze indimenticabili. Per la fortuna della sposa, ecco come si organizza la festa di addio al nubilato.

Come organizzare un matrimonio senza l’aiuto di un professionista del mestiere? I wedding planner sono quei professionisti che riescono a progettare ed eseguire la perfetta visione degli sposi. Tuttavia, un matrimonio può anche fare affidamento al completo fai da te ed essere un successo. Ovviamente sarà necessaria pazienza, fantasia e talento. Se non hai intenzione di assumere un wedding planner, ecco alcune cose che dovresti tenere a mente.


Leggi anche: Nozze: come divertire gli invitati?

Come organizzare un matrimonio senza wedding planner

chi-è-il-wedding-planner

In primis, cerca di mantenere l’organizzazione al primo posto delle cose importanti. Aiutati con un elenco delle code da fare: aggiungi date specifiche, scadenze e così via. Come secondo punto, dovrei prendersi cura dei fornitori: non organizzare l’evento all’ultimo minuti e cerca di prenotare tutti i servizi di cui hai bisogno con il giusto tempo di preavviso.

In seguito, dovrai essere capace di dedicarti qualche ora alla settimana solo per la pianificazione. In più, per toglierti un po’ di tensione potrebbe tornare utile scegliere fra i tuoi amici o familiari più cari un manager che il giorno del matrimonio ti aiuti a prendere le decisioni dell’ultimo minuto. Il quinto consiglio è quello di fare sempre riferimento a professionisti.

Infatti, non è affatto una buona idea quello di chiedere dei pareri ad altri coppie di sposi: questo potrebbe rivelarsi come il cieco che guida il cieco. Coglie l’occasione e chiedi agli stessi fornitori le raccomandazioni e le preferenze di cui hai bisogno. Infine, è necessario parlare di spese e contratti.

Fai attenzione a leggere con attenzione tutti i contratti che i fornitori ti passano tra le mani, soprattutto quando stai per imbatterti verso depositi non rimborsabili e cose simili. In conclusione, cerca di non stressarti troppo: respira e segui il corso delle cose. Non cercare di pianificare tutto al minimo dettaglio: è sempre bello lasciarsi cullare da un minimo di imprevisti e sorprese!


Potrebbe interessarti: Nozze e intrattenimento, spettacolo piro-musicale: fuochi d’artificio a ritmo di musica? Ecco come

PX-Damigelle-1200×800

Se state preparando il vostro matrimonio, o state dando il benvenuto ad alcune idee al riguardo, continuate a seguire tutti gli aggiornamenti. Durante le nostre guide si toccano molti argomenti riguardo le nozze. Tradizioni, moda, tendenze, culture, location, novità, consigli e tanto altro.