Matrimonio: significato del termine luna di miele

Una delle cose che più accomuna gli sposi, è quando quest’ultimi decidono di partire per un viaggio di nozze, andando in luna di miele. Ma qual è il significato di tale termine? Qual è la sua tradizione e perché si utilizza ancora oggi?

Matrimonio: significato del termine luna di miele
Quando si organizza un matrimonio, molti decidono di partire per un viaggio di nozze scegliendo mete molto gettonate per lune di miele da sogno. Partire per una vacanza di relax, celebrando il neo matrimonio, è una delle tradizioni che più persiste ai giorni nostri.

Ma qual è il vero significato della luna di miele? E perché si celebra? Tradizionalmente cosa significa partire in luna di miele?

Matrimonio: cosa significa luna di miele?

Matrimonio: significato del termine luna di miele
La cosiddetta luna di miele, è un momento unico per la neo coppia di sposi che ha deciso di partire in viaggio di nozze.

Molti non sanno però che il termine “luna di miele” viene tradotto in tutte le lingue mantenendo lo stesso significato. Il suo significato è molto antico e viene celebrato tradizionalmente dopo l’avvenuta della celebrazione nuziale.

L’origine risale dall’antica Roma: al tempo gli sposi mangiavano del miele prima delle nozze, come auspicio. La tradizione si è mantenuta con i Babilonesi, fino ad arrivare all’epoca del Medioevo: la famiglia della sposa aveva l’usanza di regalare un barattolo di miele allo sposo in simbolo di fertilità, prosperità e dolcezza. I due dovevano consumare il dolce alimento la prima notte di nozze se la sposa aveva il suo ciclo. Ecco perché la parola “luna”, legata alle fasi lunari e al periodo delle mestruazioni.

Fino all’arrivo dei giorni nostri, mantenendo un significato che lega il concetto di matrimonio alla simbologia del miele, ecco che si parla di luna di miele quando si va in viaggio di nozze.

Una vera e propria tradizione che vuole preservare il significato di matrimonio e unione di più persone, le quali sono portatori di benessere collettivo e crescita.